Uomo delle caverne

• Caveman

Incontra Jia Daochzhan - un monaco per 80 anni. Salendo le scale alla sua caverna in una persona giovane dura 40 minuti, e 80-anno-vecchio monaco manca venti.

Se chiedete a un ottuagenario Jia Daochzhana quanti anni ha, avrebbe sorridere e dire: "Io sono ancora un bambino" L'ultimi trent'anni bambino Daochzhan vive in una grotta. Qui egli legge mantra, studiando libri antichi, comunicare con gli studenti e ogni nuovo giorno arriva di nuovo in lotta tra paradiso e inferno, che crede sono a terra, nel mondo umano, e non ci aspetta dopo la morte.

Uomo delle caverne

"E l'inferno, il paradiso e creiamo noi stessi - dice Jia Daochzhan. - Si ritiene che in un inferno si è in attesa per la tortura, ma vi chiedo: per andare sotto il bisturi - non è una tortura? La malattia - non è tortura? La malattia - si tratta di una punizione per i nostri malefatte. Un ospedale - questa corte. Quando hanno tagliato gli interni, poi un uomo ed entra in un vero e proprio inferno ".

Al fine di non andare all'inferno, è necessario mangiare a destra, monitorare la loro salute e l'esercizio fisico, e, soprattutto, vivere e comunicare correttamente con il mondo. Jia se stesso Daochzhan (ex contadino ordinario, ora monaco) allena tutti i giorni, di iniziare l'allenamento con quattro del mattino. E in aggiunta, a che fare con l'inferno non hanno bisogno le persone a fare il male, come sorridere e non cercare di avere più possibilità di una persona ha bisogno. "La vita semplice non è male, - dice Jia Daochzhan. - La felicità non è esattamente il denaro. Al contrario, più soldi e meno felicità. Se avessi i soldi, avrei costantemente scuotendo su di loro, avrebbe paura di perderle. E quando non hai niente, quindi non c'è nessun problema troppo ... La cosa principale -. Mangiare bene "

Ha sorprendentemente vivaci espressioni facciali, che è come sembra quando parla e spiega.

Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne

Si vive in una grotta su questo alto convento su una montagna.

Uomo delle caverne

Questa è solo una parte delle scale infinite, su cui si va su e giù ogni giorno quando si visita il monastero. Salgo su per le scale che hanno avuto quaranta minuti, ci vogliono venti.

Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne Uomo delle caverne