Regole di vita Robin Wright

Regole di vita Robin Wright

Ho un piccolo volto, lo so. Ma - molto commovente.

mi sono sentito un interesse per l'arte piuttosto tardi. Credo che, circa dieci - quando ho iniziato a ballare. In realtà, forse dovrei essere un mimo.

La prima volta che ho visto porno in nove anni. Abbiamo avuto molto strano vicini - un paio di truffe sui divertente: era un veterinario, e questo è quello che era - non mi ricordo. Ma in casa hanno sempre avuto un gruppo di animali, e ho usato per andare da loro ad armeggiare con qualsiasi creatura. E una volta, in piena estate, sono andato a trovarli. Si sedettero sul divano, sorseggiando vino bianco e guardato "Gola Profonda" (un famoso film porno americano nel 1972). Entrai nella stanza e mi sedetti davanti alla stessa schermata. Mi ricordo, mi hanno detto: "Robbie, mia cara, sembra che ancora non lo vedi. O madre ti permette, "Ho detto loro:". Certo, mia madre fammi vedere tutto " Insieme abbiamo ispezionato il film fino alla fine, e che quando vivevo nella paura: ed è quello che si è visto, quello che dobbiamo fare, se - l'attrice.

Per me, recitazione è - questo è esibizionismo. Invece del corpo che si mette a nudo il cuore.

Io sono venuto in un grande film non è fuori dal teatro, come è stato con molti. Ho avuto il grande film di una soap opera (Wright ha avuto un ruolo nella serie televisiva "Santa Barbara"). Lei sa che in tali film non ha accettato di provare. L'operatore si accende semplicemente sulla fotocamera, e tutto va da sé. È per questo che posso tranquillamente supporre che l'attrice in una sola ripresa. E questa cattiva abitudine ho preso con lui a causa di "Santa Barbara". Più volte ho chiesto Sean (1996-2010, Wright era sposata con Sean Penn) sulla sua comprensione di agire. E 'un grande attore, ma per imparare a dare loro le informazioni semplicemente impossibile. Così ho deciso di fare tutto a livello intuitivo.

mi sono abituato a, che dopo ogni film mi dico: Beh, ancora una volta, la stessa cosa - proprio così male, solo piatto, poco movimento e poco di buono. In generale, fin troppo banale.

Cercando di controllare tutto - questo è solo uno degli istinti umani fondamentali.

Non lasciare che la tata per aumentare i vostri bambini. Credo semplicemente fortunato, ma ho fatto quello che ho sempre voluto: per crescere i propri figli da sola.

E 'spesso il romanticismo dal rapporto con l'avvento dei bambini. E 'un dato di fatto. Ma questo significa che non vuoi figli? Oh, no.

Quando ho avuto i bambini, non mi sentivo alcun conflitto con la carriera. Con la nascita di un bambino nella tua mente si deposita voce sommessa ma chiara che ricorda fortemente di priorità.

Non riuscivo a capire perché Meryl Streep ti permettono di giocare durante la gravidanza, e I - n.

Non voglio i miei figli a diventare attori. Almeno fino a quando non hanno il tempo di uscire di casa.

Hollywood - è un po 'creatura malvagia, che si attacca a voi e lentamente mangia la vostra fermezza, la fede e l'amore per l'umanità. Per sentire questo, basta andare al negozio più vicino per fare acquisti. Qui, tutto è immerso nel settore. Anche i camerieri si sforzano podpihnut lo scenario. Faccio del mio meglio per essere selettivi. Sto cercando di intraprendere solo i ruoli che non hanno ancora provato. Ma poi, quando ancora una volta spinto il ruolo di distruggere se stesso una donna che ha appena compiuto quarant'anni, ho ancora dire, "Sì, be ', il coraggio". Questo non ha nulla a che fare con. Hollywood ha deciso per te quello che sei. E ora vi offriranno lo stesso ruolo per sempre. Naturalmente, si può dire loro qualcosa come: "Perché?" "? Senti, forse ho ancora giocare qualcun altro" Ma voi direte,

Cinema dovrebbe causare si vuole pensare. Ma oggi, la maggior parte dei film causare avete il desiderio di mangiare.

Non potrò mai essere veramente successo. Almeno comprensione Hollywood.

Colui che dice a se stesso che voleva essere perfetto, e non sarà mai inciampare, essere sicuri di inciampare. E finirà rotto.

Ho sempre pensato che è molto più utile di spendere soldi per i viaggi, che per comprare una nuova casa o una macchina nuova. Per molto tempo ho creduto che con l'età, passerà. Ma mi sbagliavo.

Ho sempre permesso a me stesso attraversare la linea.

Più di tutto mi piace per provare a me stesso che non ho mai accade.

Perché ho avuto inutile spogliarellista. Spogliarsi, mi sento sempre a disagio.

Non ho mai spogliarsi davanti alla telecamera. Non voglio mostrare il mio corpo. Voglio che la gente ricordati di me per il mio lavoro, e non per quello che la bellezza. Non pensare che io non capisco la moda. I miei stilisti preferiti - Levi Strauss e Fruit of the Loom (nota azienda americana che produce tessuti a basso costo).

Alle bionde non sono così male, con un senso dell'umorismo.

La mia bocca -. Come un motel per camionisti A volte da esso sono sentito parole molto male.

Sai questo poema? Si chiama "Tracce" (noto nel mondo del lavoro di lingua inglese, che la paternità non è impostata)? Questo uomo, un eroe, dice: "Nel mio sogno stavo camminando lungo la spiaggia, e quando si voltò, vide le impronte di un quattro piedi". E significa che il Signore era con lui. E poi dice: "In un altro sogno, mi sono girato e ho visto solo due impronte digitali." Egli pensa: "Poiché il Signore mi ha abbandonato, dopo aver gettato nel percorso di uno." E poi sente: "No, solo alcuni momenti, mi hai portato sulle loro spalle, anche se non hai mai notarlo."

L'uomo - è solo un elenco delle modifiche che hanno avuto luogo in esso per la sua vita.

La ​​risposta a tutte le vostre domande non c'è per tutti. Così provare chiunque per qualsiasi cosa non fare.

Mi piace leggere l'intervista, dove un interessante rispondere alle domande.

Come, quando l'uomo accarezza il mio cervello.