Passeggiata attraverso la notte di Budapest

• camminare di notte Budapest

Piazza degli Eroi - una delle zone più famose della capitale ungherese, situata sul lato di Pest è una delle attrazioni più visitate di Budapest, e turisti e gente del posto. L'area è stata decorata per la celebrazione del Millennio dell'Ungheria nel 1896, e poi insieme più di 50.000 visitatori che sono venuti in Ungheria.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

I due colonnati semicircolari, che si trova in Piazza della altezza della colonna di 118 piedi, adornato da una statua dell'Arcangelo Gabriele alla parte superiore degli Eroi - è un monumento agli eroi di Ungheria.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Castello Vajdahunyad - Castello nel parco Varashliget. Questo castello sarebbe più appropriato nome di "Armeria" o "casa di caccia", ma non così strano qui oggi è un museo agricolo. Il castello fu costruito 1896-1908 dall'architetto Ignac Alpari.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Nel 1896, durante le celebrazioni dedicate al millennio dell'Ungheria nel parco Városliget è stato costruito "padiglione storico". Il padiglione è stato realizzato in legno, compensato e cartapesta. Nel suo progetto di blocco Alpari elementi di 21 famosi strutture ungheresi, tra cui il Castello Vajdahunyad (Castello di Corvin), fortezza Shegeshvara, torre di Brasov, castello di Catalina, chiese di Jake, e una serie di altre chiese, torri e castelli incorporato. Dal momento che gli elementi di strutture che imitano l'architettura di Vajdahunyad Castello, famiglia nido tipo di Hunyadi in Transilvania, è stato il più importante, "storico Padiglione" sono stati chiamati anche Vajdahunyad.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Dopo i festeggiamenti del padiglione è stato smantellato, ma era così popolare che si è deciso di costruire nello stesso posto nella pietra. sui lavori di costruzione è stata completata nel 1908.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Budapest Széchenyi Chain Bridge - ponte sospeso sopra il fiume. Danubio che collega i due parte storica di Budapest - Buda e Pest. Inaugurato nel 1849, diventando il primo ponte permanente attraverso il Danubio.

Gli end point del ponte sono a Pest - Roosevelt tér a Buda - Piazza Adam Clark.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Il ponte prende il nome da un politico ungherese István Széchenyi Conte, che ha investito un sacco di soldi e fatica nella sua costruzione.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

La costruzione del Parlamento ungherese, si trova direttamente sulla riva del Danubio a Budapest, una delle più grandi residenze governative in tutto il mondo.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

La costruzione del palazzo del parlamento è stato concepito dopo l'unificazione di Buda e Pest nel 1873. Concorso vinto un appassionato ben noto di Gothic Revival Imre Steindl. Il sito è stato scelto sulla riva orientale del Danubio tra il primo ponte permanente a Budapest - Szechenyi Ponte delle Catene e il Ponte Margherita. La costruzione è stata realizzata 1885-1904.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Cartina di Budapest.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Nel cuore di Budapest, è la via Váci.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Senza via Vaci Budapest è assolutamente impossibile immaginare. La strada è piena di negozi e ristoranti.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Scultura "La piccola principessa", seduto sulla ringhiera del la stazione del tram, è apparso nel 1989 e divenne ben presto uno dei monumenti di Budapest.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Un altro scultura "Ragazza che gioca con un cane." Ragazzo che prova a giocare con la bambina.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Ponte Elisabetta, Erzsebet-Hid - Bridge in Budapest, il quarto ponte corrente sul Danubio collega Buda e Pest. Il ponte si trova su una sezione ristretta del Danubio, la sua lunghezza è di soli 290 metri. Il ponte prende il nome dell'imperatrice Elisabetta di Baviera (in suoni ungheresi come il suo nome Elizabeth), meglio conosciuta come Sissi.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

L'ingresso alla metropolitana zona Vorosmarti.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

La linea gialla della metropolitana M-6, una delle più antiche metropolitane del mondo, la prima metropolitana (in senso moderno) in Europa continentale.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Barker nel bar sulla via Váci.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Il vecchio mercato centrale (Nagyvásárcsarnok) su Fevam Piazza, situato nella regione IX ed è il più grande mercato della città. Il tetto è stato ristrutturato e il pavimento in ceramica Zsolnay. In Ungheria, i mercati si trovano, di solito in edifici.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Il Ponte della Libertà.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest

Ponte della Libertà - il ponte sul Danubio a Budapest. Il ponte ha una lunghezza di 333 m, una larghezza di 20 me collega Buda e Pest. E 'stato costruito nel 1894-1896 nell'ambito del progetto di Janos Feketehazi. Successivamente, il ponte è stato chiamato doganale, che l'edificio si trovava sul terrapieno di Pest, poi il ponte è stato ribattezzato il Ponte di Francesco Giuseppe, che aprì. Dopo il restauro del ponte deve il suo nome attuale.

Passeggiata attraverso la notte di Budapest