Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Vi presentiamo alla vostra attenzione un paio di consigli per viaggiare sullo scrittore e poeta brasiliano Paulo Coelho.

Entrate in un bar

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Questo è dove si può vedere la vita della città. Non voglio dire discoteche, ma i luoghi dove ci sono locali, bere, parlare di Dio e l'universo e sono sempre aperti per una chiacchierata. Basta acquistare voi stessi un giornale, sedersi con lei e guardare il via vai. Se qualcuno comincia a parlare, farne parte, anche se l'argomento non sembra interessante. Non vedrete la bellezza della strada, se si guarda a lei attraverso la porta aperta.

Se aperta

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Le migliori guide sono locali. Sanno tutto, orgogliosi della loro città, ma non funzionano per l'agenzia. Basta andare sulla strada, scegliere la persona, porre domande quali: come passare? Se questo non è il primo udatsya, si ottiene un secondo, e poi vi assicuro, si trova un meraviglioso accompagnamento per l'intera giornata.

Evitare musei

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Il Consiglio può sembrare assurdo, ma cerchiamo di pensarci: quando sei in una città sconosciuta senza di essa sarebbe interessante conoscere la sua attuale rispetto al suo passato?

Le persone si sentono in dovere di andare a musei, perché instillato fin dall'infanzia, questo metodo di contatto con la cultura. Naturalmente, è importante andare per musei, ma è necessario sapere che cosa si vuole vedere, altrimenti lasciarli con la sensazione che hai visto un paio di cose molto importanti per la sua vita, ma non sapevo cosa.

Come raggiungerci uno o, se sposati o sposati con un partner

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

L'unico modo per lasciare veramente il loro paese. Se si viaggia un gruppo, viaggio appena simuliruesh in un altro paese, pur continuando a parlare la loro lingua, la guida istruzioni followingManufacture e pensare di più le chiacchiere nel gruppo che sul luogo in cui si è venuto.

Non confrontare

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Non confrontare, né il prezzo né la pulizia, né la qualità della vita, o il trasporto. Niente! Si viaggia, non per dimostrare che si vive meglio. Incontra la vita degli altri e lo trovo, cosa si può imparare da loro.

Rendetevi conto che tutti voi capite

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Se non hai nemmeno si parla la lingua di questo paese, non abbiate paura: sono stato in molti paesi, dove non poteva comunicare con le parole, ma ho ancora sempre trovare aiuto, ha ricevuto consigli importanti e persino fare amicizia. Alcuni hanno paura di farsi semplicemente perso in viaggio, se ci sono alcuni. Basta tenere in tasca e un piccolo albergo in un pizzico di prendere un taxi, e un biglietto da visita nascosto sotto il naso del conducente.

Non fare troppo commerciale

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

di spendere soldi per cose che non ti servono per trasportare: i biglietti per il teatro, andare a ristoranti, escursioni. Al giorno d'oggi il mercato globale e di Internet si può comprare qualsiasi cosa e non devono pagare allo stesso tempo vantaggio.

Non cercare di viaggiare per il mondo per un mese

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

E 'meglio stare quattro o cinque giorni in una città piuttosto che visitare cinque città in una settimana.

City può essere paragonato a una donna capricciosa, che ha bisogno di tempo per provare voi stessi su tutti i lati e lasciate sedurre da soli.

Il viaggio - un'avventura

Consigli di viaggio di Paulo Coelho

Henry Miller ha detto che la migliore per scoprire la chiesa non familiare, che fino ad ora non ha sentito parlare di che andare a Roma e sentirsi obbligati a visitare la Cappella Sistina. GO e vai, ma passeggia attraverso i vicoli, si sentono liberi e scoprire che ciò che tu stesso non può sapere nulla e che, forse, cambierà la vostra vita.