Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia "Ritorno al futuro"

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Il 1980 è ricco di nastro di culto. Un anno prima del "Ritorno al futuro" è stato rilasciato il primo "Terminator", furono poi "Aliens", "Predator", "Robocop" e molti altri. In quasi tutti i film di Robert Zemeckis, uno degli l'idea di spostare nel tempo con l'auto, l'atmosfera accogliente di buoni racconti iniziato dal progetto con il dock fumetto-mad Emmett Brown e Michael J. eroe. Fox gli autori.

Trilogy "Ritorno al futuro" è giustamente chiamato un culto, e per molti rimane ancora uno dei ponti nostalgici nell'infanzia o nell'adolescenza. L'ultima volta che abbiamo ricordato ciò che prevede dalla famosa serie incarnata nel presente. Oggi da vicino gli episodi più importanti della trilogia e scoprire come sono stati girati.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Con il tempo abbiamo iniziato a girare il primo film diretto da Robert Zemeckis già avuto la reputazione di un maestro di produzioni di avventura grazie al film "All'inseguimento della pietra verde". boss di Hollywood fiducia in lui e non ha risparmiato i soldi. Eppure, gli effetti speciali utilizzati nel film non è troppo spesso - solo tre dozzina di volte, quasi tutti sono associati con la macchina. Sopra la creazione di effetti visivi che vengono aggiunti al nastro in poche settimane prima che i suoi prodotti laminati, dei dipendenti di George Lucas' Industrial Light & Magic studio. Hanno aggiunto disegnate con accompagna la transizione da un periodo di tempo a un altro lampo di computer, e la cerniera in una delle puntata finale.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

A proposito, non un fulmine non poteva essere affatto. La versione originale dello scenario presuppone che necessarie per l'energia il viaggio nel tempo Dock e Marti troveranno sugli esperimenti nucleari nel deserto del Nevada. Ma poi i manager stimano che queste indagini solo un piccolo episodio avrà bisogno di più di un milione di dollari (circa due milioni di oggi, al netto dell'inflazione).

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Uno dei principali "chip" del film e un simbolo dell'intera trilogia era la DeLorean DMC-12, in cui i personaggi principali di viaggiare nel tempo. Si dice nel primo scenario caratterizzato un'unità laser astratta nell'ufficio del molo. Poi qualcuno ha suggerito una fantasia: per entrare nel passato e futuro spettacolare tutto nel frigo! Fortunatamente, questa idea è stata abbandonata, temendo per la salute di migliaia di bambini che, dopo che il nastro rotolato certamente cercano di testare le proprietà magiche del frigorifero di casa.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Perché scegliere il ruolo di una macchina del tempo DeLorean DMC-12? Forse la spiegazione suona nel film dalla bocca del molo: dal momento che si sta facendo un tale aggeggio fuori dalla macchina, allora perché non guardare alla moda? Naturalmente, non dobbiamo dimenticare che il corpo DeLorean in acciaio inossidabile ha un effetto benefico sulle torsioni del flusso del tempo. E la squadra di Robert Zemeckis ha deciso che la DMC-12 è molto simile alla nave aliena e si inserisce perfettamente in un episodio divertente in cui le famiglie di agricoltori a trovare una macchina del tempo nel suo hangar e la porta per un UFO.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Questo seriale DeLorean DMC-12

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

versione Cine DeLorean DMC-12

DeLorean DMC-12 - realmente esistito vettura sportiva prodotta 1981-1983. Il design della vettura era così inusuale per l'epoca, che lo conferire più "futurista" per il film quasi non doveva. È che agganciato un "reattore nucleare", o meglio, il vecchio componente del corpo dell'uomo Dodge Polaris, e appeso con quelle che si trovano in un'aviadetalyami discarica. Totale realizzatori hanno preso tre copie della DeLorean, ognuno dei quali ha lavorato sul set per il 100%.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Per creare l'effetto di gelo siamo appena tornati da un viaggio in auto con azoto - DeLorean letteralmente congelato. Fusi stesse tracce lasciate correre fuori macchina - il solito carburante versato che viene acceso manualmente. I realizzatori hanno deciso di utilizzare questi effetti relativamente a buon mercato, ma è stato a lungo considerato una versione con la stirata e si restringono, come un elastico, la DeLorean. Ma come risultato di questo effetto speciale ha rifiutato: per farlo era costoso, molto tempo, e oggi probabilmente avrebbe guardato irrimediabilmente fuori moda.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

"Adulti" macchine non erano senza doppie giocattolo. I realizzatori hanno creato un paio di layout ridotto DeLorean. Essi sono sospese in aria su un manicotto speciale, pianificare su uno schermo blu, il posto che è poi sovrapposto i videoclip desiderati. La stessa tecnica utilizzata in seguito sul set della seconda e terza parte della trilogia - tutte le auto volanti e treni sono duplicati in formato giocattolo con cui i registi lavorano molto più conveniente.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Uno degli elementi più importanti non sono giocattoli costi di acciaio e tre "carica" ​​DeLorean, e il paesaggio. L'intera città di Hill Valley non è collegato a nessuno degli insediamenti realmente esistenti ed è stato creato in un padiglione aperto della pellicola Studio Universal. Milioni di dollari sono spesi su di esso per creare una piazza centrale con tutte le decorazioni forniti scenario edificio. Nella prima parte del brand nuove facciate sono stati utilizzati per le riprese scene che si sono verificati nel 1950. Solo verso la fine delle decorazioni del periodo di ripresa appositamente vecchi, per mostrare il vero, cioè la metà degli anni 1980.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Il più saturato dalla presenza nella struttura di tutti i possibili effetti visivi era la seconda parte della trilogia. Non è sorprendente, perché i protagonisti della maggior parte del tempo sullo schermo in futuro. E gli attori, questa volta non è stato facile. Particolarmente sfortunato Michael J. Fox. In una scena ha dovuto giocare vecchio Marty, e suo figlio e la figlia. Il problema è che tutti loro avrebbe dovuto essere presente nel frame contemporaneamente. Grimirovka attore in ciascuno dei tre personaggi richiede circa quattro ore. Prima girato ruolo del padre, poi - un figlio, e, infine, la figlia. Quindi ottenere il filmato semplicemente sovrapposte l'un l'altro - in modo da ottenere l'illusione che la cucina allo stesso tavolo, allo stesso tempo siedono tre persone. Tutto in puntelli telaio in precedenza attaccato ad essa dopo l'installazione non è "saltato" da luogo a luogo sulla pellicola.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Creare la Valle Collina del campione nel 2015, i realizzatori non hanno voluto seguire la moda nel 1980 per rappresentare l'andamento futuro nelle più oscure colori alla l'Orwell. "Ritorno al futuro 2" è molto più ottimista e colorato. Molta attenzione è rivolta a Robert Zemeckis flotta del futuro. Per risparmiare un po ', si è deciso di prendere in prestito un paio di layout di ready-made di macchine già pubblicato un film di fantascienza. Per esempio, in vari episodi della vettura può essere visto dal "Blade Runner" e "The Last caccia stellare." Anche nel film un sacco di concept car, modificato Ford Probe e Mustang.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Robert Zemeckis non ha voglia di rivelare il segreto hoverboard. Ha anche scherzato (con la faccia seria!), Che è la solita skate, ma senza ruote, e nell'aria, tiene a causa del campo magnetico. Questi aggeggi, si dice, sono già prodotte in segreto, ma l'equipaggio incredibile sforzo sono riusciti a ottenere un paio. In realtà, tutto era molto più complicato. Quando Marty e altri "hoverbordistov" mostrato sopra le ginocchia, sullo schermo dimostrarono normale "pokatushki" su skateboard. Per creare un effetto di facile scivolare su una superficie irregolare, l'intera area del campus coperta con fogli di compensato. In alcune scene, il protagonista cavalca un semplice carrello.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Inoltre, gli ingegneri dovevano venire con un complesso sistema di cinghie, è attaccato alla gru. Per una cintura appesa attori, e che quasi in realtà non volano in aria. Più spettatori impressionanti scatti quando gli attori indicati sotto le ginocchia, con svettanti hoverboard e gambe per loro. Per rimuovere questi episodi, alle schede scarpe saldamente avvitate, eroi del cinema imprigionato in un'unità speciale e sono stati portati fino a quando tutta l'azione acquisita dalla fotocamera.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Ma la macchina volante in scena quando Marty viene nella città futura, è stato aggiunto a strati, come in Photoshop: primi dettagli sono stati elaborati traiettoria di una macchina, poi un altro, ecc Alla fine, tutti i layout .. sono state filmate su sfondo blu, come richiesto da Robert Zemeckis, e "incollato" con la personale di campo.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Uno dei pochi effetti speciali veramente di computer nel film - uno squalo virtuale da manifesto, "mordere" del protagonista. Giocare funk Michael J. Fox ha dovuto possedere, squali non ha visto. L'effetto si aggiunto molto più tardi di avere filmati.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

La maggior parte di tutti gli esperti di effetti speciali orgogliosi nel momento di atterraggio di un DeLorean volante. Non prima di loro non è stato un compito facile - per fare in modo che lo spettatore non si accorge un brutto scherzo. Il fatto che la prima nella cornice vediamo un modello disegnato a mano, che senza intoppi terre, e qui davanti l'occhio dello spettatore è già molto reale auto con Marty e dock all'interno. La scena si rivolse così reale che anche i "critici" più attenti non hanno potuto prendere in considerazione il momento di transizione del disegno in vera DeLorean. A questo equipaggio ha aiutato lanterna diviso con successo l'auto prima e dopo la "conversione". I dipendenti di popoteli Studio sacco di George Lucas', combinando telai, così come il gioco di luci e ombre.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

La terza parte del "Ritorno al futuro" è stato girato nella tradizione occidentale, e lo spazio per gli effetti speciali in esso quasi non lo era. Ma il quadro è stata coltivata fuori per i primi dieci stuntmen di Hollywood che sono disposti a combattere, andare a cavallo e saltare sul vagone del treno.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

In questo momento, la parte del leone delle riprese ha dovuto essere spostato da padiglione esterno universale in Monument Valley - vicino al deserto rosso con alcune alte scogliere. Giusto per un film su cowboy e viaggi nel tempo!

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Da un punto di vista tecnico il più grave in "3 Ritorno al futuro" è stato un episodio con un treno. In primo luogo, molti dei trucchi eseguiti ad alta velocità e sono pericolosi per la vita dell'attore. In secondo luogo, l'equipaggio sarebbe stato necessario in tutto ciò che era di perdere la vecchia locomotiva a vapore con le rotaie non completate. Rendere al treno che era impossibile, così Robert Zemeckis ricorso al collaudato reception - ha preso una copia più piccola della locomotiva. Sul layout abbiamo lavorato per circa due mesi e poi l'hanno riempito di esplosivo, ripartito in piste appositamente costruite per lui e distrutto in pochi secondi.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Nella stessa scena, che ancora tselehonkim treno accelera avanti la DeLorean, molti colpi sono stati girati all'indietro - in realtà, la locomotiva viaggia all'indietro. Ciò è stato fatto principalmente per motivi di sicurezza. Chissà, forse l'auto con Michael Fox all'interno della deragliare?

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Quando Marty torna finalmente a suo tempo, DeLorean va sui binari ferroviari esistenti. Un paio di volte al giorno, ha preso il treno, e questa volta la macchina ha dovuto essere rimosso dalle rotaie.

Una conclusione spettacolare per le avventure di Marty messo l'episodio con la distruzione di una macchina del tempo. Directed donato vera carrozza del treno, non è il layout, in modo che lo schermo si vede una dispersione di detriti collisione con una serie locomotiva DeLorean DMC-12. Per la macchina non è spostato dalle rotaie, la sua "ponderata" terra umida. Per aumentare l'effetto di auto farcito con la dinamite, segato in più punti e fatto saltare in aria proprio nel momento in cui un treno si è scontrato con una DeLorean.

Come ha fatto gli effetti speciali della trilogia

Robert Zemeckis fermato e ha cominciato a fare nel momento sbagliato della serie trilogia come "Star Wars". Gli spettatori sono stati rapiti dal "Ritorno al futuro", ha chiesto, ha chiesto e anche pregarono di rimuovere il quarto film sulle avventure di Marty e dock. Possiamo solo sperare che nessuno dei boss di Hollywood attuali non si presenti con l'idea di rovinare l'impressione del buon vecchio franchise di qualche remake.