Antica città fantasma di Ani

• L'antica città fantasma di Ani

Nella parte orientale della Turchia moderna, sulle rive del fiume Akhuryan è la città fantasma di Ani - l'antica capitale armena di Ani regno. Fondata più di 1.600 anni fa, la città era situata al crocevia di numerose rotte commerciali. Nel 11 ° secolo ci sono stati più di 100 mila persone.

Nei secoli successivi, Ani e la zona circostante sono stati centinaia di volte conquistate dagli imperatori bizantini, tour ottomana, curdi nomadi, armeni, georgiani ... a 1300-th anni di Ani era in profondo declino e fu completamente abbandonato nel 1700 anni.

Nel 2010, il "Fondo del Patrimonio Mondiale", ha introdotto nella lista dei monumenti della città "Monumenti in punto di morte." Camminiamo attraverso l'antica città fantasma di Ani, conosciuta come la "città delle 1001 chiese".

Antica città fantasma di Ani

Le rovine del mausoleo, che è stato costruito intorno al 1050 dC.

Antica città fantasma di Ani

Le rovine della chiesa di San Gregorio.

Antica città fantasma di Ani

All'interno della Cattedrale di Ani, il 4 giugno 2013. La costruzione iniziò nel 989 ed è stato completato nel periodo tra il 1001-1010 anni. La struttura crollata durante un terremoto nel 1319.

Antica città fantasma di Ani

La serratura della cima di una montagna vicino al fiume Akhuryan, 4 giugno 2013.

Antica città fantasma di Ani

L'antica città fantasma di Ani.

Antica città fantasma di Ani

Le mura medievali di Ani.

Antica città fantasma di Ani

del Consiglio.

Antica città fantasma di Ani

Le scritte sulla parete esterna della cattedrale.

Antica città fantasma di Ani

affreschi danneggiati nella Chiesa di San Gregorio.

Antica città fantasma di Ani

I resti della Chiesa di San Salvatore tra le rovine della città di Ani.

Antica città fantasma di Ani

Tutto ciò che resta dell'antico ponte.

Antica città fantasma di Ani

Il confine tra la Turchia e l'Armenia, il 19 giugno, 2011.

Antica città fantasma di Ani

la città della cattedrale di Ani sullo sfondo di montagne Piccolo Ararat.

Antica città fantasma di Ani

Segnali di avvertimento: "La zona militare segreta. "Il passaggio è chiuso.

Antica città fantasma di Ani

Una chiesa del Santissimo Salvatore, 19 febbraio 2010 rovinato.

Antica città fantasma di Ani

Cittadella (a sinistra) e la moschea (a destra).

Antica città fantasma di Ani

Cattedrale e tentativi di salvare da ulteriori distruzioni.

Chiesa

Antica città fantasma di Ani

Affresco all'interno San Gregorio.

Antica città fantasma di Ani

Il tempio e la gente per la scala.

Chiesa

Antica città fantasma di Ani

Affresco all'interno San Gregorio. Ecco, essi sono di poco che è rimasto.

Antica città fantasma di Ani

La Chiesa di San Gregorio.

Antica città fantasma di Ani

Tutto ciò che resta del Tempio di re Gagik - re del Regno di Ani.

Antica città fantasma di Ani

La gola di Ani di seguito. Qui si può vedere le numerose grotte nelle rocce, così come il rafforzamento.

Antica città fantasma di Ani

Restauro del Palazzo dei mercanti. Si può vedere una chiara discrepanza tra i materiali antichi e moderni.

Antica città fantasma di Ani

I resti della città di Ani, 24 giugno 2012.

Antica città fantasma di Ani

Al centro del telaio, sulle rocce serratura visibile.

Antica città fantasma di Ani

L'antico monastero, presumibilmente costruito tra il 1000 e il 1200 anni.