The I Inside

• The I Inside

"Un giorno, dopo un viaggio per l'isola di Bali, dove ho incontrato un bellissimo fotografo locale, ho deciso di cambiare radicalmente la loro vita. Sono così innamorato del suo lavoro, si innamorò con la sua macchina fotografica è caduto nell'amore con il modo in cui lo ha fatto, come creare, come costruire il telaio. Ho deciso di dedicare la sua vita alla creatività, cioè la fotografia. Ora ogni giorno sto imparando e in continua evoluzione, di fatto alcun limite alla perfezione. Mi piace il loro lavoro, mi piace prendere una macchina fotografica e ascoltare il suono di risposta dell'otturatore, mi piace lavorare con persone diverse e aiutarli a raggiungere l'immagine ideale. Non solo amo il mio lavoro, io la vivo, come molte delle mie idee vengono mi spara in un sogno. "

Nave Monde - un genio del suo mestiere. Lei con ineffabile grazia riesce a creare un incredibile, fotoromanzi atmosferici dalle immagini glamour e progetti retrospettivi prima di storie toccanti, che stimola la riflessione. I loro modelli Permette di mettere il cuore in ogni storia in cui sono coinvolti, e va bene. Una delle ultime è la storia dei progetti fotografo di foto con i riferimenti a Moby Dick e Re Lear. Questa storia di un padre e figlia, una storia sul passato e il futuro, è una storia di amore e di perdita.

The I Inside The I Inside

"Quando avevo 5 anni, mia madre mi ha portato verso l'isola, non voleva sentir parlare di mio padre, e ogni riferimento ha causato in lei un certo senso di distacco, come se si ritira in se stesso. Ha sempre cambiato argomento ...

The I Inside

"Quando avevo 5 anni, mi ricordo mio padre portò a casa un cucciolo caro, era un tale bianca come la neve, come neve al freddo inverno, ei suoi occhi erano verdi come il colore dell'erba, quando l'estate viene a noi sull'isola. L'ho chiamato Kvikveg".

The I Inside

"Per tutto questo tempo stavo aspettando e sperando di ottenere almeno la notizia, ma ... tutto inutile ... Dopo qualche tempo mi sono reso conto che mia madre aveva ragione: mio padre ci ha lasciato, e mai pensato a me, e la mia memoria è solo ho mantenuto i caldi ricordi di altri tempi. E 'un peccato. "

The I Inside

"Mio padre ha sempre detto meravigliose storie di città sottomarine e le dimensioni mozzafiato degli abitanti degli abissi. Abbiamo parlato del dio subacquea, che ha chiamato il Leviatano di vita acquatica, il loro modo di vivere e che un giorno noi li visita. "

The I Inside

"Ma i sogni non si avverano, tutto è distrutto in un attimo, abbiamo lasciato ..."

The I Inside

"Tanti anni dopo, in previsione di almeno una lettera, rimasi solo. Sono cresciuto, ho imparato, ho amato, lascio, ma ero sempre a caccia di esso come un fantasma dal profondo della mia Leviathan, il dio del mio passato e dei miei pensieri ".

The I Inside

"La mia via giaceva su quell'isola lontana, dove fiabe e fantasia per dare un senso, dove la realtà non sembra così deprimente, dove le persone sono sorridenti, in cui le persone credono nella migliore delle ipotesi, in cui la gente guardava l'orizzonte e seguire la chiamata del tuo cuore."

The I Inside

"Quella vecchia casa, non riesco a credere che sia ancora in piedi. E dentro tutto è rimasto come prima. Naturalmente, prima di tutto sembrava così nuovo e pulito, è ora tutto coperto con la polvere degli anni passati, così come la mia anima e pensieri. "

The I Inside

"E tu sai ... Ho trovato nella scrivania di mio padre ... lettere - le stesse lettere che avevo sperato di ottenere. Ho trovato un sacco di messaggi non inviati a me, così come le lettere che ho inviato a suo padre nella speranza sentire da lui. "

The I Inside

"Il passato mi viene catturato, mi cadde in Pensatoio, e come gli abitanti dell'acqua, ho nuotato con loro dio."

The I Inside

"Il freddo ritirati, tutte le cose negative che ho sentito poco a poco andare via, vado sempre più in profondità cogliere il significato delle parole, ho iniziato a capire che cosa era successo, ho cominciato a capire come e perché ... Ma molte domande rimangono ancora senza risposta."

The I Inside

"Un barista locale, ho imparato che 15 anni fa, mio ​​padre ha incontrato una certa persona che gli ha detto circa le incredibili creature che vivono nelle profondità del padre, che credeva la leggenda del Leviatano, naturalmente, credeva lo straniero."

The I Inside

"Lo sconosciuto ha parlato della balena bianca, l'unica luce nella balena bianca, che ha soprannominato Moby Dick. Ha parlato il premio, di un certo tesoro che può essere ottenuto per la carcassa di questa creatura. "

The I Inside

"Mio padre ha accettato di andare in questo viaggio spaventoso."

The I Inside

"Prima di andarsene, mi ha scritto una lettera in cui ha raccontato tutta la verità su tutti questi 15 anni, ha cercato di contattare me, ma mia madre era suo malgrado e strappò tutte le lettere che egli ha inviato a me. La Corte non poteva aiutarlo, perché mio padre non poteva prendersi cura di me ... "

The I Inside

"Ed egli credeva che fosse la sua ultima possibilità, l'ultima possibilità di essere di nuovo con me."

The I Inside

"Tanto tempo è passato ..."

The I Inside

"Ma quando ha sentito la storia della balena bianca, il padre subito capito: questa era la sua occasione per farmi tornare. Non appena lo prese, lo si arricchisce, e in grado di portare indietro. "

The I Inside

"L'ultima annotazione nel suo diario si legge:" Arrivano il giorno della X. Sono pronto, mia cara. Il mio cuore, la mia anima con voi. Ti amo molto, e presto saremo insieme ".

The I Inside

"non ho potuto trattenere le lacrime, come se tutto il passato più e più volte portava su di me e mi affondava sempre più in profondità ..."

The I Inside

"E 'stata l'ultima volta che mio padre ha visto, dal viaggio, che non è venuto indietro".

The I Inside

"Sono passati molti anni, ma sento che la sua anima è con me, dentro di me, dentro la mia mente e la mia mente. I - This Is It, sua seconda metà, e tutto il meglio di me - da mio padre ".

The I Inside

"Per tutto questo tempo mi sento e percepisco ovunque intorno a me, i miei occhi hanno visto, e il nostro naso freddo Kvikvega strofinato contro la mia mano e mi ha ricordato il passato."

The I Inside

"Adesso ero libero, io sono come un uccello, era in grado di decollare e volare verso il cielo, I Zis, le mie ali sono enormi, hanno oscurare il cielo, mi piace Leviathan, sento il rumore del mare e sento dentro di me."

The I Inside

"La mia mente è libera."

The I Inside

"Ora ... ci vedremo di nuovo, ei miei sogni non sono incubi, sono magici. Tornerò a ancora e ancora ... nella splendida casa di pescatori, il luogo dove ho trovato la felicità, un posto in cui ho guadagnato la mia vita e ancora una volta si trovò molti anni più tardi. "

The I Inside

"L'ultima volta che ho guardato indietro, penso che l'ho visto, mi ha sorriso, e la sua mano era Kvikveg, mi sono reso conto che tutto va bene ..."

The I Inside

"Il ritorno a casa è stato facile, come la mia anima è liberata dal peso del passato."

The I Inside

"Solo il meglio è rimasto in me, e ora ti porterò su con gli anni. Tornerò alla madre e abbracciarla, raccontare del suo amore ".

The I Inside

"Direi che ora la mia anima è calma, che ho trovato la mia strada, l'ho incontrato un mostro, ho sconfitto il Leviatano e ha continuato il suo viaggio verso le stelle, guardando in lontananza. Ma ho continuato a credere ... a credere e ad amarlo. "