10 abitudini che ci tengono lontano dalla felicità

10 abitudini che ci tengono lontano dalla felicità

Spesso abbiamo l'impressione che ci troviamo sulla soglia di qualcosa di nuovo, ma è nuovo e non è venuto. Le ragioni di questi fallimenti, è possibile cercare ciò che si vuole, ma meglio iniziare con voi stessi.

Vi diremo circa i 10 abitudini che non ci permettono di godere davvero la vita.

1. temono i cambiamenti.

La maggior parte di noi sarebbe comodo per essere dove siamo ora, anche se il mondo girerà intorno. Tuttavia, vale la pena ricordare che i cambiamenti sono di vitale importanza per noi, perché grazie a loro abbiamo cominciano a crescere e prestare attenzione a ciò che sembrava prima invisibili.

E non dimenticate che, non importa quanto sia difficile può essere la vostra posizione attuale, è sicuro di cambiare.

2. Le accuse di altre persone e cercare scuse.

Smettere di incolpare gli altri per tutti i tuoi problemi. Quando la colpa a qualcuno, sono come liberarsi della propria responsabilità e lasciare il problema irrisolto. L'accusa - una sorta di giustificazione, e cercare scuse - il primo passo verso il fallimento. Tu e solo tu sei responsabile per la selezione, e le vostre decisioni.

3. La costante procrastinare indefinitamente.

Alcune persone sognano solo di successo, mentre altri non lavorano instancabilmente lavorando per realizzarlo. La maggior parte di noi sono inclini a evitare gravi azioni e cambiamento globale, anche quando la maggior parte nel bisogno.

Di iniziare a lavorare su qualcosa di nuovo per te, non pensare al traguardo, ma meglio pensare con attenzione i loro primi passi. A poco a poco, che vi condurrà al cambiamento desiderato.

4. L'aspirazione controllare l'incontrollabile.

Se si inizia a controllare tutto e preoccuparsi di ciò che non si può controllare, si trasformerà le loro vite in una serie continua di problemi e delusioni.

Non siamo in grado di influenzare alcune cose, ma siamo in grado di plasmare il loro atteggiamento nei loro confronti. Nella vita, ognuno di noi ha sia positivi che negativi, e la nostra felicità dipende da quale di essi ci rivolgiamo la nostra attenzione.

5. Eccessiva autocritica.

Se usato correttamente, la mente umana è un ottimo strumento, ma quando lo usiamo in modo non corretto, si può giocare con noi uno scherzo crudele. Tutti i nostri pensieri stanno parlando con loro, ma non sempre pensare a ciò che si sta dicendo e come successivamente ci riguardano.

Uno dei motivi principali per i nostri fallimenti - la mancanza di fiducia e di pensiero negativo. Samoedstvo caccia e distruggere la tua emozione. Solo un atteggiamento positivo, ma i pensieri di incoraggiamento!

6. La critica degli altri.

Se ti trovi bene con tutti i suoi difetti, non è necessario mettere a fuoco i difetti degli altri.

Non preoccuparti per i problemi degli altri, di decidere da soli. Provate a prendere tutto il tuo tempo affari utili e auto-sviluppo, piuttosto che le critiche altrui.

7. Paura propri problemi e paure.

I timori si ostacolano nel prendere le decisioni giuste e limitare la vostra zona di comfort. Permettere l'ansia e sentimenti di tenermi sotto controllo, non stai vivendo la vita al massimo, ma solo a languire. Cercare di risolvere rapidamente i problemi e combattere con le loro paure. Non correre lontano da loro. La cosa migliore - per incontrare con loro faccia a faccia, non importa quanto sia forte che saranno presentate.

8. Il desiderio di vivere in un altro tempo e un altro luogo.

Alcune persone sono costantemente pensare a quello che è già accaduto, o che vorrebbero cambiare e che potrebbe diventare. Ma il passato non può tornare, e il futuro non è ancora arrivato.

Abbiamo bisogno di pensare di più sul presente. Vivere ogni momento, dobbiamo essere più attivi, aperto e propositivo. Non pensare la festa imminente, durante il lavoro, e non preoccupatevi me stesso con i pensieri di cose che prendere il sole sulla spiaggia. In diretta. Prestare attenzione alla bellezza che vi circonda.

9. Il desiderio di essere ciò che non si è.

Una delle sfide più difficili nella vita - di rimanere noi stessi in un mondo che vuole vederti come a tutti. C'è sempre qualcuno più bella, più intelligenti o più giovane di te, ma non sarà mai come te. Non io, e non ti fanno idoli, ma semplicemente essere se stessi.

10. ingratitudine.

svegliarmi sempre con un senso di gratitudine per la sua vita, a prescindere da quanto bene o male si sente. Invece di pensare a quello che non, provate a pensare a qualcosa che altrimenti nessuno, ma voi.