10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Oggi è molto spesso il caso che le vacanze diventano una vera e propria routine. La gente spende grandi somme solo per garantire che la copertura di un tavolo chic e pranzare o cenare nel cerchio di parenti. Ma non tutte le vacanze sono. La storia conosce i rituali festive che interessano la loro crudeltà, con molti di loro arrivano fino ai nostri giorni.

Giorno Innocenti

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Gli europei nel Medioevo 28 dicembre ha celebrato la Giornata dei Santi Innocenti di Betlemme (o il giorno Strage degli Innocenti), che è stato considerato uno dei più miserabili giorni dell'anno. Secondo il racconto biblico, il re Erode era arrabbiato quando si rese conto che i saggi lo avevano ingannato e non ha detto dove si trova il bambino, che erano al culto. Dopo questo, Erode ordinò l'uccisione di tutti i neonati maschi a Betlemme. Nel Medioevo i genitori fedeli per ricordare i loro figli su tutta la crudeltà del re Erode, e la mattina presto il 28 dicembre li hanno trascinati dai loro letti e battuti. Fortunatamente, una festa barbara finalmente cambiato e percosse rituali diventato.

Sharo Festival

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

La tribù Fulani in Nigeria Dzhafun rituale agonizzante praticata in relazione ai giovani ragazzi. Due volte l'anno, l'inizio della festa, durante la quale un giovane decollare abbigliamento esterno, e poi si sono presi fuori della zona. Ci sono giovani uomini cominciano a battere severamente con le fruste gli altri membri della tribù circa la stessa età. Un test simile deve passare tutti coloro che sta andando a fare la ragazza da offrire. Se il giovane batté ciglio durante il rituale, poi è stato considerato un codardo, e sottoposta a pubblica umiliazione. La maggior parte dei ragazzi finiscono con enormi cicatrici rimangono per tutta la vita. uomini

scuoiatura

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Gli Aztechi aveva una celebrazione annuale, che si basa su un vero e proprio bene di girare un film horror. Questo festival del nome Tlacaxipehualiztli ( "scuoiamento uomini"), che si tiene in onore di Xipe Topeka ( "signori scorticati") - il dio della fertilità degli Aztechi. Tlacaxipehualiztli era la più grande festa dell'anno per gli Aztechi, e la più sanguinosa.

Gli Aztechi furono catturati riti complicati, e pochi giorni dopo, sono stati sacrificati a Xipe Totec. Sacerdoti cuore tagliato fuori anche dalle vittime viventi, poi sollevò le braccia tese gli occhi di tutti. Dopo questo, i sacerdoti Flay le loro vittime, completamente li scuoiatura. Inoltre, i sacerdoti poi portavano le persone dalla pelle sacrificati. Più tardi, durante il festival i sacerdoti portavano le teste mozzate delle vittime, i cui corpi sono stati tagliati a pezzi e anche parzialmente mangiato.

Targelie

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

In generale, gli antichi ateniesi considerati filosofi del tutto pacifiche. E infatti, pochissime persone conoscono ciò che hanno praticato rituali barbari con sacrifici. Ad esempio, si può ricordare la Targelie Festival, che si è tenuta a fine maggio. Ad Atene, abbiamo scelto due delle persone più brutte. Sono stati poi picchiati sui suoi genitali, vestiti di stracci e ritualmente li espulsi dalla città per sempre. In alcuni casi, queste persone sfortunate bruciate vive al di fuori della città, dopo di che le ceneri delle vittime sono stati gettati in mare. Gli Ateniesi credevano che questa pratica "ripulire" la loro città prima del nuovo raccolto.

La cerimonia del fuoco nuovo

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Gli Aztechi credevano che il mondo deve perire attraverso ogni 52 anni, se non tenerlo nel rituale inquietante chiamata "cerimonia del nuovo fuoco". Ogni 52 anni gli Aztechi accuratamente "ripulito" le loro case dalla proprietà più preziosa, che ha immediatamente preso fuoco. In seguito ci fu il rito del "nuovo fuoco", durante la quale i sacerdoti, vestito di una veste con i simboli dei loro dei tagliato il torace della vittima e messi in braci, solo alimentando il fuoco dentro l'uomo. Dopo il sacrificio illumina la sua gettato in un grande incendio. In questo momento, è andato in giro per la celebrazione tempestosa ... perché il mondo è stato "salvato" per altri 52 anni.

Giorno teschi

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

indigeni boliviani ogni anno 8 novembre partecipare l'antico rituale della morte. I partecipanti prendono un teschio umano, che sono scavate su cimiteri abbandonati e decorare con fiori e gioielli. Poi il cranio portata solennemente per la città, per la hanno suonato musica solenne e teschi anche portare doni. In Bolivia, il teschio chiamato "naniti" e dare loro un grande significato religioso. Si ritiene che il cranio conferiscono protezione e portare buona fortuna. Per questo motivo, teschi pregano regolarmente, e con una preghiera cristiana tradizionale. La Chiesa cattolica condanna il rituale e ripetutamente chiesto boliviani di abbandonare tali celebrazioni. Ma boliviani e ancora continuano a pregare teschi.

Giorno di sangue

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Uno degli eventi più scioccanti esistevano nell'antica Roma. Ogni anno, il 24 marzo seguaci della dea romana della guerra, Bellona condotto rituale orribile per dimostrare la loro obbedienza alla dea. Questo festival chiamato Dies Sanguinis ( "Giorno di sangue"). sacerdoti Bellona tagliano le mani ei piedi, decantato sangue e bevve. Sangue anche solennemente spruzzato sulle immagini degli dèi. Alcuni fan dedicati Bellona è andato anche oltre. Per mostrare rispetto al pene mozzate dio romano Attis, essi stessi castrati coltello di selce.

Tink Festival

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Ogni anno persone Tink nazionalità e quechua in Bolivia si uniscono con un unico scopo - per battere l'altro durante una festa rituale chiamato Tink ( "Assemblea"). Festival inizia con il fatto che le persone in pochi giorni consumano grandi quantità di alcol. Poi hanno sacrificato lama ed eseguire danze rituali. Dopo il completamento di alcolici rituali libagioni continua e la gente inizia a combattere tra di loro. Giovani, anziani, uomini, donne - tutti battere l'un l'altro in nome della pace. L'obiettivo - per sradicare la rabbia che le persone possono sentirsi uno per l'altro.

Gli abitanti del posto ritengono che il simbolo del sangue di fertilità e sostengono che Tinky contribuisce a un buon raccolto. Oggi, questo festival si svolge sotto il controllo della polizia.

Aashooraa

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Il giorno della Ashura - la festa musulmana. Ma sunniti e sciiti capire in modo diverso. I sunniti lo considerano un giorno della liberazione degli Israeliti dal faraone in Egitto. Per loro è una grande festa. Sciiti come un giorno della morte dell'imam Hussein ibn Ali (un discendente di Maometto). In ricordo di questo, hanno già 1300 anni di pratica cruenta rituale.

Il 10 ° giorno del mese di Muharram sciiti raccogliere nelle piazze e si battere con spade e catene per piangere la morte di Hussein. Negli ultimi anni, come auto-flagellazione è condannato dalla maggior parte dei leader sciiti, invece, migliaia di musulmani sciiti in tutto il mondo preferiscono ancora a marciare per le strade nelle piscine del loro stesso sangue.

Festival Gadhimai

10 eventi terribili e sconvolgenti nelle culture di diverse nazioni

Forse il più grande sacrificio di animali in tutto il mondo si svolge durante il festival Gadhimai in Nepal. Ogni cinque anni si è svolta più grande massacro di massa del mondo in nome della religione. Centinaia di migliaia di persone che adorano la dea indù Gadhimai condurre il festival innumerevoli animali (bufali, maiali, capre, polli, ratti, piccioni), a sacrificare loro (questo è fatto per guadagnare buona fortuna). Si ritiene che durante il festival nel 2014, 500.000 animali sono stati uccisi. Fortunatamente, dopo 250 anni di festival è l'omicidio rituale è stato vietato nel 2015 da parte delle autorità.