Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

• In che modo l'Iran senza la politica, le persecuzioni e le sanzioni

Nelle ultime settimane, l'Iran era gay in prima pagina di tutti i tabloid di tutto il mondo la detenzione dei loro due navi americane e il loro equipaggio nelle acque del Golfo Persico, con la rimozione delle sanzioni economiche del paese e lo scambio di prigionieri con gli Stati Uniti, tra cui il giornalista del Washington Post Jason Rezayan.

Con tutte le notizie politiche ed economiche è facile dimenticare quello che una bellissima campagna dell'Iran. Repubblica dell'Iran estende su una superficie leggermente più piccolo di Alaska, la popolazione del paese - 75 milioni di persone. Nonostante il crescente interesse negli ultimi anni i turisti - musulmani interessati a luoghi sacri, mentre altri sono attratti antichi monumenti - il paese non è la destinazione turistica più popolare.

Abbiamo deciso di mostrare le immagini magiche e affascinanti dell'Iran.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Gran Bazar di Isfahan, la terza città più grande del paese.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Shah Ceragh nella città di Shiraz. Il Santuario è stato costruito nel XIV secolo.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Nel mausoleo di Sheikh Safi al-Din. L'interno del mausoleo, che è stato costruito nel XIV secolo, il figlio dello sceicco, è un raro esempio di architettura islamica medievale.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

modello maschile di seta tesse sul manuale di tessitura a telaio in Yazd. Yazd - una delle più antiche città in Iran, il primo riferimento scritto al terzo millennio aC. e.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Sciatore si arrampica su una delle vette del Zagros - la più vasta gamma di dell'Iran moderno montagna.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

decorazione della parete vetrata in una moschea Nasir ol-Molk nella città di Shiraz. Moschea di rose, come viene chiamato, è stato costruito nel XIX secolo ed è una delle principali attrazioni della città.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Veduta aerea della costa meridionale dell'Iran.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Tea House nella città di Kerman.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

La Moschea del Venerdì, o Moschea Jami in Isfahan. La moschea è stata fondata nell'anno 771, ma completamente l'edificio fu terminato nel XX secolo.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Il Gran Bazar di Isfahan

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Le donne durante la preghiera del venerdì alla moschea di Imam, costruito nel XVII secolo. I turisti sono attratti dalle acustica uniche dell'edificio - può essere sentito sussurrare da un angolo più lontano, come qualsiasi suono o echi fruscio laminati per la stanza 12 volte.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Il paese Palangan curda. Si può notare che le case sono costruite sul tetto della camera bassa. Anche tetto case precedenti sono spesso utilizzati come un patio.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Shah Ceragh nella città di Shiraz.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Le rovine costruzione nell'antica città persiana Persepoli, che ha avuto origine nel VI secolo aC-V. e.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Le donne pregano alla fine del mese sacro del Ramadan, Teheran.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

pappagalli in attesa del cliente successivo a "predire il futuro di Hafiz". Hafez - poeta persiano del XIV secolo, che è ancora venerato e amato in Iran. Intorno suo mausoleo sono qui sono i mercanti del destino - il pappagallo sceglie la busta con citazioni dalle opere di Hafiz.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

All'interno del Palazzo Golestan di Teheran, che è stato costruito nel XVI secolo. Golestan è chiamato anche il Palazzo di Marmo e la traduzione del suo nome significa "Rose Palace".

bagni

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Tetti tradizionali Sultan Amir Ahmad a Kashan. E 'stato costruito nel XVI secolo.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

sci Dizin a nord di Teheran.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

pedonale ad arco ponte sul fiume Zayande, più fiume acquifera in Iran. Il ponte è stato costruito sul sito del vecchio nel XVII secolo.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Il coro armeno in un sobborgo di Giulfa a Isfahan.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

All'interno del Santo Cristo Cattedrale Ghazanchetsots, conosciuta anche come Cattedrale Vanksky a Isfahan. In armeno "Wank" significa "monastero" o "dimora".

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Famiglia cavalca su una moto da complesso Amir Chahmaga, che è una moschea facciata decorata con una pluralità di archi. Di fronte alla piazza con una fontana.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Il rilievo scultura sfinge su una delle restanti pareti del palazzo di Persepoli.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Il simbolo architettonico di Teheran - Torre Azadi, o Freedom Tower, costruita nel 1971 in onore del 2500i anniversario dell'impero persiano.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Una vista della antica città di Bam.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

Gli uomini a Callao, Isfahan.

Come funziona l'Iran senza la politica, la persecuzione e le sanzioni

La scala a Persepoli.