"Boa" - il principio fondamentale delle ferrovie indiane

• "boa" - il principio fondamentale di ferrovie indiane

L'India è al secondo posto nel mondo in termini di lunghezza delle piste. E ogni passeggero può viaggiare in tutto il paese dalla comodità del Buddha, se lo fossero, la maggior parte di questi passeggeri non erano così tanti. treni al giorno in India sono 23 milioni di passeggeri. In Russia, tra l'altro, questa cifra è solo 2, 75 milioni.

Di conseguenza, un certo numero di persone che non rientrano nelle vetture della forma usuale (cioè, all'interno). cittadini indiani risolvere questo problema è molto semplice: hanno bloccato per il trasporto all'esterno e veramente felice, se non un dito potrebbe essere agganciata sulla pelle.

Treni in India - la più che nessuno dei due è un tradizionale trasporto. Tra New Delhi e Rajasthan corre ancora il treno più antico del mondo, costruito nel 1855.

Oggi la popolazione dell'India - 1, 2 miliardi di persone. E tutti loro caro amano i treni.

Le ferrovie indiane - il più grande datore di lavoro del paese. Secondo i dati ufficiali, oggi mezzo milione di persone lavorano per il bene dei veicoli più popolari.

Ogni giorno deposito indiano lascia 11 mila composizioni.

La lunghezza delle ferrovie indiane - 114 mila chilometri.

La ​​velocità dei treni più veloci in India, che segue la rotta New Delhi - Bhopal, è di 140 km / h.

Ma la velocità del più lento - 9 km / h. A questa velocità, le persone avranno il tempo di saltare giù dal treno e tornare indietro.

Non è necessario pensare che la tariffa sui treni indiani non soggetti alle regole. Per esempio, in ogni vettura deve necessariamente essere quattro finestre, che servirà come uscite di emergenza in caso di incidente.

Il percorso più problematico per l'India - Guwahati - Trivandrum. Il treno può contenere fino a 12 ore.

La stazione ferroviaria di Nuova Delhi ha riconosciuto il più grande nodo ferroviario in tutto il mondo ed è entrato nel Guinness dei primati.

Il più lungo raggio non-stop nel paese - sulla linea Trivandrum - Nizamuddin. Tra adiacente ferma Vadodara e Kota - sei e mezza di viaggio.

Ma sulla rotta Howrah - Amritsar interi 115 fermate.

In India, c'è una stazione, il cui nome non può essere paragonato anche lo stesso vulcano islandese. Si chiama "Venkatanarasimharayuvaripeta".

Ma c'è una stazione con il nome più facile. Ad esempio, la stazione "IB" nei pressi Dzharsugudy.