Come la Russia è cambiata in 100 anni

• Come la Russia è cambiata in 100 anni

Circa un secolo fa, il fotografo Sergei Mikhailovich Prokudin-Gorsky viaggiato tutto l'Impero russo. Con il patrocinio dell'imperatore Nicola II, fu catturato nelle loro immagini di persone e luoghi diversi, utilizzando un proprio metodo per lo sviluppo di foto a colori.

Diversi anni fa, Prokudin-Gorsky fotografie divennero sensazione Internet grazie alla tecnologia digitale che ha permesso di trasformare le foto in una visualizzazione vivida degli inizi del XX secolo. Un piccolo gruppo di appassionati guidato strettamente ai luoghi dove Sergey ha fatto la sua foto. Le seguenti coppie di foto, separati da un secolo di guerre, rivoluzioni e cambiamenti delle frontiere, sono notevoli quanto poco sembra essere cambiato in un centinaio di anni.

Come la Russia è cambiata in 100 anni Come la Russia è cambiata in 100 anni

Monumento agli eroi della guerra patriottica del 1812, Polotsk, Bielorussia. Foto: Maxim

Come la Russia è cambiata in 100 anni

cattedrale Mozhaysk, regione di Mosca, 1911/2008. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Korolistskali River, Georgia. 1912/2010. Foto: Shota Guyabidze.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La cattedrale di presupposto, Vladimir, 1911/2015. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Convento Niles, Tver, 1910/2010.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Il Cremlino di Rostov. 1911/2009. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Cattedrale Mozhaysk, 1911/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La ferrovia nei pressi di Kondopoga. 1916/2012. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Madrasah in Bukhara, Uzbekistan. 1911/2014. Foto: Alexander Zhurba.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Imperiale palazzo Viaggiare in Borodino, regione di Mosca. 1911/2012. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Smolensk Cremlino. 1912/2008. Foto: Sergey Amelin.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La Chiesa in Novaya Ladoga. 1909 / Data sconosciuta. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Monastero Nilov, Tver. 1910/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Cattedrale Demetrio, Vladimir. 1911/2009. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Torzhok 1910/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Il fiume Chusovaya vicino al villaggio di Sloboda, 1912/2011. Foto: Pavel Raspopov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Vitebsk, in Bielorussia, 1912/2012. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Perm, 1909/2012. Foto: Vitaly Sizov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Via Ostashkov, 1910/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Novità Village, 1910/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Il Monastero Ferapontov, Mozhaisk, 1911/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Peter grande monumento, Vescovo, 1911/2008. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Dryannovo Village, 1912/2015. Foto: Konstantin Kudryashov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La Chiesa della Natività a Krokhino. 1909/2013. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Le pitture murali nel San Giovanni Battista a Yaroslavl, 1911/2011. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Il Monastero Ferapontov, 1911/2012. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La chiesa di Yaroslavl, 1911/2009. Foto: Anton Moiseev.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

vista Tobolsk dalla cattedrale della città, 1912/2012. Foto: Timur Karymov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

Convento Niles, Tver, 1910/2010. Foto: Ratnikov.

Come la Russia è cambiata in 100 anni

La Chiesa in Anhimovo, 1909/2013. Foto: Ratnikov.