Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari "Gomel-30"

• Qual è ora con l'archiviazione del database delle armi nucleari "Gomel-30"

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Il famoso blogger bielorusso Maxim Mirovich stata basata sullo stoccaggio delle armi nucleari: "Da qualche parte nel sud della Bielorussia, nelle foreste di Polesie c'è un piccolo puntino sulla carta, oggi si chiama il bello e tranquillo - Distretto. E 'una piccola città, costituito da una sola strada, e da nord alla città confina con un enorme area recintata, ricoperta di foresta. visitatore ordinario quello che alcune mappe di Google decide che ha visto ordinario bielorusso agro-città, e non dà alcuna importanza a questo, ma nel frattempo ha chiesto un tranquillo quartiere scompare oggetto una volta formidabile e terribile chiamato "Gomel-30."

Nei giorni già lontane della Guerra Fredda l'Unione Sovietica collocato sul suo territori occidentali (in Bielorussia, Lituania e Ucraina) armi nucleari. Ciò è stato fatto per due motivi - in primo luogo, il modo in cui i missili erano più vicini al "potenziale nemico" (tale è considerato l'intero mondo sviluppato al di fuori del recinto dell'URSS), e in secondo luogo - un potenziale guerra nucleare doveva aver luogo sul territorio delle repubbliche sovietiche e fece non toccare la metropoli di Mosca.

diversi servizi speciali sono stati costruiti per soddisfare le cariche nucleari, che sono stati portati nelle testate nucleari dei cosiddetti paesi del Patto di Varsavia. In spetskompleksah testate nucleari smantellate, abbiamo controllato tutta l'elettronica e la funzionalità, e poi sono stati portati di nuovo al deposito o su "segnalazione".

Uno di questi complessi ed è stato "Gomel-30." L'impianto è stato costruito e gestito all'interno della estrema segretezza - un complesso di diversi perimetri sono recintata con filo spinato e mitragliatrici nidi bunker di cemento, i soldati indossavano uniformi di un insieme di truppe di comunicazione comuni e residenti locali sono stati severamente vietato intromettersi nella vicina foresta ".

Per iniziare, come al solito, un po 'di storia. A proposito di "Gomel-30", così come in altre strutture top secret durante la guerra fredda, è ormai noto molto poco - anche perché tutta la documentazione è stata spostata al di fuori Bielorussia dopo il suo rifiuto dello status nucleare nei primi anni '90. E 'noto che "Gomel-30" si riferisce al cosiddetto TSBH - l'archiviazione del database centrale delle armi nucleari, che ha cominciato ad essere costruito in Unione Sovietica a partire dai primi anni 1950 ed è il collegamento tra l'industria nucleare e le unità militari. Esso TSBH il montaggio finale di testate nucleari, così come il controllo loro efficienza e servizio. In generale, qui ci hanno portato testate nucleari da parte dell'Unione Sovietica e dei paesi del Patto di Varsavia ed è stato eseguito con loro una serie di lavori di manutenzione. L'intero territorio della "Gomel-30" è diviso in due parti - un complesso residenziale (che, di fatto, è ora chiamato il quartiere) e la cosiddetta area tecnica - è posizionato bunker manutenzione delle armi nucleari. Tehploschadka è molto ampia, quadrata boschiva di circa 2, * 5 2, 5 km, che si trova sul territorio di sei tramogge di stoccaggio simili - ad una distanza di circa 800 metri l'uno dall'altro.

Tale una grande distanza tra i contenitori possono essere facilmente spiegato - le armi nucleari 1960-70s non era la precisione, e nel caso della carica di cadere in uno dei bidoni (o colpire qualche parte nelle vicinanze del complesso), il resto ha dovuto sopravvivere. La seconda ragione - è, infatti, la natura della loro opera con testate nucleari. Se non v'è alcuna situazione di emergenza, il bunker immediatamente randa giù numeroso personale germodveri sinistra (se il tempo per) la tramoggia attraverso uno speciale gateway evacuazione, e il serbatoio di stoccaggio con incidente non standard trasformato in un cimitero nucleare sigillato.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Nel frattempo, si arriva al primo perimetro che ospita - nel bosco e ora è possibile vedere i resti della recinzione, il cui filo spinato perimetro protetto l'impianto top secret una volta.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Vicino all'ingresso può essere visto nidi pistola mimetizzati, il cui compito principale è la copertura TSBH contro eventuali attacchi di nemici in aria-sabotaggio. Il complesso, tra l'altro, è protetta ed è ora - sul lato sud tehploschadki agisce carcere femminile, custodito da un battaglione speciale della MVD.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ogni del complesso di stoccaggio è circondato da un'altra recinzione del perimetro del luogo, all'interno del quale è possibile vedere i resti di strade in cemento, ora ricoperte di muschio e coperte con foglie cadute.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

La stessa posizione - un enorme bunker di cemento al cui interno sono compartimenti per stoccaggio di testate nucleari e funziona con loro, la sala principale, così come molte strutture ausiliarie come la ventilazione, generatore diesel e centralino. All'interno di ciascuno dei depositi è due entrate - una principale, che è il corridoio centrale di manutenzione ordinaria, e un secondo ausiliari. Che ora un'occhiata ai resti di mascheramento ingresso ausiliario (vedi foto).

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Una grande tettoia ardesia stato fatto non tanto per la protezione dalla pioggia, ma per mascheratura e protezione delle osservazioni satellitari - apparentemente, questo è dove la testata di contenitori di trasporto chiusi vengono caricate nella tramoggia. Il tettuccio, tra l'altro, è stato fatto molto poco e sta cadendo a pezzi.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

sono rotaie a scartamento ridotto all'interno della tramoggia. A quanto pare, qui ho viaggiato movimentazione del carrello fuori dal bunker, che viene messa sul carico, e poi camion stava trasportando "prodotto" nella sala principale.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ed è così che le porte guardare l'ingresso ausiliario. Sulle pareti si possono vedere un sacco di avvertimenti, così come i resti di sistemi di controllo elettronico del portello del complesso. Ancora prestare attenzione alla tremenda spessore delle pareti di cemento della tramoggia - è a pochi metri.

Proprio dall'ingresso superstite documento 1973 - "Estratto delle norme di sicurezza quando si lavora con PB (radioveschestvami)."

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Al all'ingresso del vecchio telone disteso costumi che ricordano gli abiti dei vigili del fuoco provenienti da Chernobyl. La radiazione di fondo è normale.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Non lontano dalle principali locali del complesso si trova un piccolo ingresso separato al piano interrato - la via del ritorno attraverso il corridoio impregnato d'acqua.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Soprattutto, ci si trovano alcuni sistemi di pompe per pulire e acqua distillata. Ciò è dimostrato dal tipo e la posizione delle comunicazioni.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ecco come l'ingresso principale al negozio. La sinistra è alto DOT, che in caso di scoppio delle ostilità e lo sbarco di nemici in aria nei pressi del complesso doveva essere l'ultima linea di difesa negozi. Il tempo in cui le truppe nemiche per far fronte alla linea di tiro dovrebbe essere sufficiente per il personale di Batten giù tutte le porte al bunker.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ecco il complesso dall'alto. La parte principale del bunker di cemento completamente invisibile dal cielo - il deposito nucleare versato collina alta, boscosa. Questo argine è stato fatto per due ragioni - in primo luogo, per mascherare, e in secondo luogo - per ridurre i danni dall'onda d'urto in caso di scambio nucleare.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Infatti, solo la struttura esterna del complesso - una sala di montaggio centrale - un alto edificio con due finestre, che è raffigurato proprio dietro una rampa di scarico tetto di ardesia.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Come nel caso con la rampa di scarico ingresso ausiliario eseguita funzione mascheratura principalmente. Doveva per proteggere i "prodotti" processo di scarico dagli occhi indiscreti dei satelliti di osservazione. Tuttavia, il "potenziale nemico" e così è stato conosciuto - l'altezza dell'edificio era chiara sulla natura di ombre, il numero di finestre non lasciava dubbio nel fatto che all'interno di un solo piano, è chiaramente inteso per il carico e lo scarico - che insieme con il resto del complesso ( ferrovie a scartamento ridotto, bunker) ha dato un quadro completo della natura del lavoro svolto complesso.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

L'ingresso principale al negozio. TSBH aveva sviluppato rete di trasporti locali, con le quali i "prodotti" consegnati alle tramogge.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Andiamo dentro. Dopo il passaggio nella sala centrale è una procedura separata nel quale la protezione potrebbe essere richiesto di mostrare un pass speciale di qui è uno spioncino.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Subito la sala centrale inizia le porte verdi. L'altezza del soffitto nella stanza - circa 17 metri, mentre i padroni di casa complessi varie manipolazioni con i "prodotti". All'ombra del soffitto della trasversale poligonale può vedere la gru elettrica gancio paranco - una volta sollevato e ricaricato "prodotti", ha la capacità paranco - circa 10 tonnellate.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Al termine del corridoio centrale si trova direttamente all'ingresso lo stoccaggio di testate nucleari - un ampio corridoio sulla destra porta direttamente alla principale stoccaggio corridoio e germodver giallo sinistra conduce ai locali tramoggia ausiliaria.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Il corridoio ha un intero sistema di varie porte e portoni - ci sono cancelli spessore di calcestruzzo (spessore circa 2 metri), e la porta d'acciaio con un sistema di bloccaggio idraulico. In caso di qualsiasi situazione di emergenza che minaccia l'incidente con il rilascio di radiazioni, tutti i cancelli furono chiusi a tenuta, e trasformato in un bunker sempre sigillato un cimitero nucleare.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Il sistema di Cancello metallo idraulico. A giudicare dallo stato, quasi a lavorare.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Passando per il corridoio, nella sala principale di stoccaggio. Nel centro della sala principale è un'inversione di che, mediante l'elettrico acceso camion di trasporto con "prodotto" e lo invia ad uno dei vani portaoggetti. In totale c'erano otto tali scomparti - quattro su ciascun lato della sala principale.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ed ecco come quello dei compartimenti, che conteneva testate nucleari. Il vano è una stanza di cemento vuoto, all'interno della quale sono le rotaie di trasporto.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

L'interno sembra prosaica - le pareti si possono vedere i resti dei sistemi di ventilazione e condizionamento dell'aria, così come passerelle.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

D'altra parte montata riflettori illuminazione supplementare ricoperti di ruggine. A quanto pare, la luce supplementare è accesa solo durante l'operazione con i "prodotti".

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

La ​​radiazione direttamente in una memoria assolutamente normale.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Per complesso germodveryu separata ci sono locali a cui il personale unità di lavoro e in cui non sono sistema di stoccaggio servizio - ventilazione, generatore diesel, trasformatore e così via.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Per una migliore protezione e lo spazio di controllo di accesso della parte ausiliaria di un complesso separato addizionale germodveryami.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

sottostazione Camera con quadri. Sopra i quadranti imitano diagramma raffigurante tutte le valvole di ventilazione, porte elettriche e altri sistemi complessi.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Sala forzata sistemi di ventilazione e condizionamento. In questa camera, l'apparecchiatura per il filtraggio dell'aria aspirata, così da mantenere la temperatura desiderata e l'umidità in deposito.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Germodveri sono ancora alcuni premesse ausiliarie, che ora stanno vuoto - solo i tubi di riscaldamento e resti di passerelle supporti possono essere visti sulle pareti.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ed ecco come la porta d'ingresso di evacuazione per il personale - nel caso in cui sul posto birra incidente nucleare, il personale ha dovuto chiudere prima tutte le porte del complesso, e quindi lasciare il negozio di qui sono i gateway che portano alla superficie.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

La sera guidiamo ai Distretti zona residenziale - il villaggio che un tempo erano chiuse città Gomel-30. Questo villaggio non era sulle carte, e solo i residenti dei quartieri Rechitsy sapeva della sua esistenza, ma le persone stesse città chiusa - l'ultimo è stato severamente vietato di parlare, dove vivono e cosa fanno.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Ora il quartiere non piace spaventoso chiuso città nucleare - più di 20 anni alle porte di qui non c'è posto di blocco, e la città è assolutamente gratuita, si può andare in giro con una macchina fotografica.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

"un otto qui abbiamo una scuola, ci sadzik e poi un otto - magazin", - ha detto la nonna locale che è venuto alla passeggiata serale. Tuttavia, circa un tehploschadku misterioso e bunker nucleari gente del posto non piace parlare e ora - colpisce apparentemente un segreto relativamente recente.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Case in Distretto riparato, e il villaggio non è l'impressione di un abbandono. Tuttavia, secondo gli abitanti locali, il lavoro qui è ora piccola, e molti andare a lavorare in Rechitsa.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

C'è una scuola materna e una scuola. Quello che è interessante - durante il complesso scolastico è stato assegnato a Mosca, e i bambini hanno imparato il programma di Mosca. A quanto pare, per conoscere la storia della Bielorussia a quelli i cui genitori soddisfatti per le armi nucleari all'Unione Sovietica, non avrebbe dovuto.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

La casa residenziale sulla strada Sport.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Il giardino di fronte all'ingresso.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

Approach.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

negozio di alimentari.

Ora, con l'archiviazione del database delle armi nucleari

L'annuncio in movimento con l'invito a visitare il ping-pong. Guardandolo, per qualche ragione ho pensato a come è bene che la guerra fredda non è più, ma la Bielorussia ha rifiutato dalle armi nucleari.