Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

• L'arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

Papato - una delle istituzioni più antiche del mondo. Non c'è da stupirsi che nella storia della Santa Sede, che ha quasi duemila anni, ci sono stati molti pagine buie. Oltre al famigerato Inquisizione (è, in linea di principio, può essere chiamato lo spirito dei tempi), le cronache hanno conservato le storie di atti estremamente strane e perfino violente stessi pontefici. Forse il più lontano è andato papa Stefano VI, che perpetra il processo di un uomo morto.

Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

Papa Stefano V'è stato al potere poco più di un anno, da 896 ° a 897 °, che è abbastanza tipico per il tempo, dal momento che il papato era in crisi. In assenza di pontefici sostegno politico ed economico trasformati in pupazzi dinastie influenti.

Prima di regolamenti Stephen VI Papa Formosa. Ha tentato di contrastare l'influenza della dinastia reale sul trono di un cattolico che, naturalmente, l'auto-realizzare il loro odio. Formosa è morto in circostanze misteriose nel 896, lasciando Bonifacio VI successore.

Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

Papa Formosa.

Ma rimase sul trono, calcolare il numero di settimane. aristocratici influenti Boniface sfollati e mettere il mio papà - Stefano VI. Sotto la pressione dei suoi protettori, ha chiesto di riesumare il corpo del defunto per i nove mesi di questo Formosa e di metterlo sotto processo. Essi sono stati realizzati oscure accuse di tradimento.

Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

Nel corso dell'udienza, che si è tenuta nel Palazzo del Laterano nel mese di gennaio, 897 anni, cadavere mezza decaduto Formosa, vestito in abito da cerimonia, seduto sul trono, e sottoposta a "interrogatori". Per il diacono defunto ha risposto, imitando la voce del defunto pontefice. Questo punto di vista è stato conosciuto come il sinodo del cadavere.

Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma Arbitraggio crudele e strano nella storia di Roma

Palazzo del Laterano e la Basilica di Roma.

Come era prevedibile, l'imputato è stato riconosciuto colpevole, il suo pontificato con effetto retroattivo invalidata. Carcassa tagliato le dita, che ha reso Formosa segno della croce, si tolse i vestiti, trascinato il cadavere per le strade di Roma e sepolti in una fossa comune per gli alieni sconosciuti. Più tardi, il corpo del primo Pontefice è stato scavato, probabilmente a scopo di lucro, e gettato nel Tevere.

Durante la beffa di un cadavere terremoto Formosa scosse di Roma, che ha causato il suo crollo parziale. Questo segno ha risvegliato in soggezione Romani ed eccitato l'indignazione generale contro gli assassini dell'ex papa. Ci sono state voci che pescavano dal corpo del Pontefice Tevere ha cominciato a fare la guarigione miracolosa. Città mob si ribellò, ribelli dopo che papa Stefano VI fu imprigionato, dove è stato strangolato.