James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

• James Harrison: un sangue umano d'oro

80-year-old James Harrison, noto anche come "l'uomo con il sangue d'oro" - noto a tutto il mondo che ha salvato più di due milioni di bambini. E il suo sangue sia davvero ad un premio, in quanto contiene anticorpi specifici in grado di far fronte al problema del conflitto di diversi fattori Rhesus nella madre e del bambino.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

All'età di quattordici anni, James Harrison (James Harrison) è stato portato in ospedale, dove ha subito un intervento chirurgico sul petto, di cui un centinaio di punti e versato in un totale di quasi 13 litri di sangue. E 'stato poi donato il sangue ha aiutato James per sopravvivere. Era in ospedale per tre mesi, e quando è stato finalmente dimesso, il ragazzo ha deciso di ripagare bene per il bene: James ha deciso che non appena sarà in grado di donare il sangue, assicuratevi di farlo per salvare la vita di qualcun altro, nello stesso modo in cui al momento, persone sconosciute hanno salvato la vita.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

Dopo James aveva 18 anni, ha iniziato a donare regolarmente sangue e plasma. "A quel tempo ho letteralmente vissuto aspettativa che presto saranno a donare il sangue direttamente dopo l'operazione. Non so quante persone hanno donato il loro sangue in modo che possa sopravvivere, non li ho mai incontrato, non sapevo i loro nomi. "

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

James Ben presto invitato in ospedale per parlare. Si è constatato che il sangue contiene il suo insolitamente forte e stabile antigene-anticorpo Rhesus D. Questi anticorpi svolgono un ruolo fondamentale per la sopravvivenza dei bambini con diversi fattori Rh per la madre. Se la madre ha un Rh negativo, e il bambino - positiva, e allo stesso anticorpi nel sangue della madre sono più attivi di quelli di suo figlio, il sangue della madre inizia ad attaccare letteralmente il sangue del bambino mentre è ancora nel grembo materno.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

La conseguenza di questa reazione può essere lo sviluppo di ittero emolitico, neonatale e perdita fetale. Tuttavia, gli anticorpi presenti nel sangue di James, ha contribuito a creare un siero che, dopo l'introduzione del sangue della madre, aiutando a prevenire lo sviluppo di anticorpi nel sangue del feto, impedendo in tal modo molti problemi.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

I medici ritengono che gli anticorpi possono apparire nel sangue di James Harrison dopo la sua trasfusione di sangue dopo un intervento chirurgico in adolescenza. In entrambi i casi, è diventato il primo plasma dei donatori, da cui il vaccino è stato creato Rho (D) immunoglobuline. Il suo sangue ha contribuito a salvare vite umane, per cui la sua vita, il governo australiano ha deciso di assicurare un milione di dollari.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

"Ero pronto e volevo ripagare bene per il bene, - dice James Harrison. - Sono un donatore di sangue per più di 60 anni ", Harrison ha dato il suo plasma in media ogni tre settimane, e nel maggio 2011 ha superato mille volte, facendo così un vero e proprio record, che è stato registrato nel Guinness dei primati ..

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

Il siero creato da James Blood, ha contribuito a salvare più di due milioni di vite, compresa la vita di sua figlia. Nipote di James Scott, anche dona regolarmente il sangue: prima di vedere un esempio del nonno, decise che avrebbe donato alla età di 16 anni, e ancora aderire alle proprie promesse. James dice di essere solo contento che la sua vita ispira gli altri a fare tali atti per gli stranieri.

James Harrison: L'uomo con il sangue d'oro

27 dicembre 2017 a James si trasforma 81 anni, ea quell'età non riusciva più a donare il sangue - queste sono le regole in Australia. Fortunatamente, i medici preparati per questa situazione in anticipo. Prima del 2015 tutte le preparazioni Rh in Australia sono state fatte di plasma Harrison, ma i medici hanno trovato fonti alternative di oggi.

"Alcune persone mi dicono: - oooo, sei un eroe! - ride James Harrison. - Ma quello che io sono un eroe. Ho solo te stesso seduto in una camera confortevole, dare il loro sangue. Portami una tazza di caffè caldo, e anche qualcosa da masticare. Bene, tutto - poi vado la loro strada. In generale, nulla di complicato. "