Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

• epidemie, che potrebbero distruggere l'umanità

Meno di un centinaio di anni fa, 50 milioni di persone sono morte per l'influenza pandemica. Da allora, il pianeta è diventato un po 'più affollato - e quindi più sensibili alle malattie virali che sono trasmessi da individuo a individuo. Medicina, naturalmente, anche non si ferma, ma i medici possono appena finito di opzioni di trattamento per il virus in costante mutamento della stessa influenza. Questi cinque pandemie si sono verificati in passato e sono perfettamente in grado di tornare a noi domani.

Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

Per ritornare influenza spagnola

Lo spagnolo ha avuto origine da qualche parte durante la Prima Guerra Mondiale e distrutto 50 milioni di persone in tutto il mondo. Molti sono morti dopo solo cinque ore dopo l'infezione. All'inizio degli anni 20-zioni della pandemia era venuto a nulla, ma per sempre? Quasi. Ricordate l'influenza aviaria degli anni 2000? Un'influenza suina che ha colpito le persone a pochi anni fa? Tutto questo - la variazione della influenza spagnola, che è molto preoccupato per il personale.

Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

batteri resistenti pandemica

I virus come l'influenza spagnola non hanno il monopolio della distruzione del genere umano. Gli stessi batteri tendono a catturare la loro fetta di torta. E la cosa divertente è che il più cerchiamo di distruggere i batteri nocivi, più diventano forti. Ecco come funziona: la dose di antibiotico somministrato ad un essere umano o un animale uccide i batteri più nocive - ma alcuni, con qualche difetto genetico sopravvivere e mutare, diventando più forte. Già la loro prole ottiene l'immunità dalla ultima generazione di farmaci, ed esiste finché non ci saranno persi da un antibiotico più forte. E tutto ciò che è buono, questi sono solo i medici temono che prima o poi porterà il batteri aspetto completamente resistenti agli antibiotici in linea di principio. Questo può essere l'inizio della fine di tutta l'umanità.

Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

La sindrome respiratoria Medio Oriente

Entro l'inizio del 2003, maschere respiratorie erano molto di moda. L'epidemia di SARS ha colpito il Toronto, dopo aver fatto non a breve distanza dall'Asia. Nel 2004, in tutto il mondo le morti totali 10 000 persone e si è fermato - così, almeno, sembravano i medici. E ora, dopo alcuni anni, la SARS è tornato, è seriamente interessato gli studiosi di tutto il mondo. Rapporti da La Mecca hanno dimostrato che il nuovo, mutato il virus (MERS) è apparso durante un pellegrinaggio al luogo sacro di persone. L'anno seguente, Haj potrebbe innescare un nuovo focolaio di SARS, che si diffonderà in tutto il mondo, insieme ai pellegrini.

Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

peste bubbonica

Sì, questa terribile malattia ha decimato la razza umana nel Medioevo - ma questo non significa che non si può avere paura di oggi. Tali malattie non vanno via completamente, hanno appena nascosti temporaneamente dietro le quinte, pronto in qualsiasi momento per organizzare una nuova danza di morte. E, non fatevi prendere dal panico, ma la peste è tornato ora. Nell'ultimo anno in Madagascar, uccidendo più di un migliaio di persone - di infezione, così come nel lontano passato, i ratti vengono trasferiti.

Epidemia che potrebbe distruggere il genere umano

Una pandemia sconosciuta

Le pandemie non inviare lettere di avvertimento prima di avventarsi su di umanità. Sono molto difficili da prevedere. Ma gli scienziati ritengono - un nuovo attacco arriverà sicuramente a noi dagli animali. Gli esperti ritengono che la prossima pandemia globale è causato da un virus con una elevata capacità di mutazione. Sarà ricombinare elementi del suo materiale genetico durante il processo di replica. Cioè, prima che gli scienziati potranno fermare la diffusione del virus, si può prendere un sacco di tempo acquistato dal sangue di tutta l'umanità.