Segreti di carceri giapponesi

• I segreti delle prigioni giapponese

prigione giapponese spaventare yakuza anche esperto. Non c'è posto per lo sporco, la violenza delle bande e le rivolte: La polizia mantiene uno stretto controllo sui prigionieri, tenendo il potere con ogni mezzo disponibile.

Segreti di carceri giapponesi

I prigionieri dovrebbero vivere ogni minuto di routine. Non ci sono libertà: stare sdraiati o seduti, a piedi e le persone che dormono in debito programma rigoroso speciale. Il minimo errore viene punito molto severamente.

Segreti di carceri giapponesi

I prigionieri furono severamente vietato di parlare con le guardie, a meno che non v'è un ordine particolare. Contatto con gli occhi è anche severamente proibito. Per grin diabolico condannato rischi volano per un mese o due in più fresco - ZK così locale non assomiglia cattivi di strada e assemblaggio docile dei monaci.

Segreti di carceri giapponesi

La maggior parte del tempo i detenuti trascorrono nelle loro celle in un unico, estremamente postura: seduto, nascosto sotto le ginocchia. Stare in piedi solo con il permesso delle guardie.

Segreti di carceri giapponesi

Ma la cosa peggiore nella prigione giapponese è uno straniero. Parlare la loro lingua di protezione ad una persona semplicemente non darà - probabilmente i giapponesi in tali circostanze, è imparare ad una velocità incredibile. reato grave, il traffico di droghe illecite, per esempio, è punibile con un periodo di anni, e nessuna console straniero non salveranno.

Segreti di carceri giapponesi