Quello che perdiamo, spendere un sacco di tempo nel mondo virtuale

• Che cosa perdiamo, spendere un sacco di tempo nel mondo virtuale

Ogni giorno, la tecnologia è più pervasiva nella nostra vita, dare accesso a grandi quantità di informazioni e di aiuto per rimanere in contatto con altre persone. Molte persone sono gadget appassionati, lottano per trovare un equilibrio tra il virtuale e il mondo reale. In modo che non perdano ...

Quello che perdiamo, spendere un sacco di tempo nel mondo virtuale

1. la comunicazione con altri

Più il tempo che passiamo in un abbraccio con gli smartphone, ricevere informazioni, leggere le notizie e fa capolino la vita di qualcun altro, tanto meno su persone reali in tempo reale. Sì, parliamo molto con loro messaggeri e le reti sociali, e questo è bene. Ma quante volte guardiamo l'altro negli occhi, seduto su di libera concorrenza? Una decina di anni fa, stavamo attraversando la strada, guardando gli altri, sorridente e imbarazzato, e ora si blocca la testa verso il basso e leggere dallo schermo per qualcosa di più importante.

2. La capacità di osservare

Osservazione - una caratteristica umana fondamentale, aiuta a capire come comunicare, reagire, rispondere per gli altri. Ma quando siamo impegnati in un mondo virtuale, i sensi fanno poco. Abbiamo davvero vedere cosa sta succedendo intorno a noi? La gente che si siede in un caffè con i computer portatili, una volta annusato il suo caffè?

3. La presenza del punto

Accade così che le idee degli altri, le opinioni, le aspettative diventano più importanti diverso dal proprio. Alcune persone, anche dimenticato come essere sola con lui! Ma è importante per lo sviluppo personale: a pensare a se stessi, i loro obiettivi e le ambizioni.

4. La comunicazione con il mondo esterno

Quando leggiamo qualcosa in internet, ci dimentichiamo di ciò che accade intorno, cessa di notare non solo multe ma anche grandi eventi. L'immaginazione visione limitata immagini di altre persone. Sei stato a lungo cercato in giro, cammina per strada? Non prestare attenzione al paesaggio fuori dalla finestra quando si guida sul bus o sul sedile del passeggero di una vettura?

5. La vita in realtà,

Forse è il momento di smettere di vivere una vita virtuale. Lei può avvenire nel grafico giornaliero, ma non dovrebbe sostituire la realtà. Questa è la realtà ci stiamo muovendo in avanti e ottenere qualcosa, non può essere sostituito da qualcosa di inesistente. Utilizzare i sensi, di prendere decisioni, pianificare per il futuro - tutto questo non può essere fatto attraverso le reti sociali. Internet dovrebbe essere uno strumento, non un luogo dove si può sfuggire dai problemi quotidiani.