Le mura più incredibili e famose

Proteggono e condividere, proteggere ed isolare attentamente restaurati o spietatamente distrutto. Alcuni sono diventati l'incarnazione della forza e sicurezza, l'altro - un simbolo di polemiche. Si parla di dove e perché le persone a costruire muri.

Le mura più incredibili e famose

La Grande Muraglia croati: sali custode

Le mura più incredibili e famose

L'imponente muro di pietra circonda due piccole città - Ston e Mali Ston, ma non è tanto difendere gli insediamenti come laghi salati. Sale sulla penisola di Peljesac minato dai Romani, e nel XIV secolo, la Repubblica di Ragusa ha acquistato il terreno in Italia e ha iniziato la costruzione del muro per proteggere le saline dalle rivendicazioni veneziani.

Cintura in pietra largo con 40 torri e tre grandi fortezze sembrava più che convincente, ei tentativi del nemico per catturare i depositi di sale cessò.

La grande muraglia croata protetto Ston sale di pescatori fino agli inizi del XIX secolo, quando la Repubblica di Dubrovnik ha vinto Napoleone. La costruzione fu gravemente danneggiato da tre terremoti, molte torri sono state distrutte, ma quasi 6 su 7 km del muro è stata restaurata. Dopo anni di lavori di ristrutturazione su di esso anche tenuto Ston Marathon, e il sale della parete estraeva finora.

La Grande Muraglia Kumbalgarh, India un'altezza inattaccabile

Le mura più incredibili e famose

Questo rinforzo non si chiama accidentalmente il Grande muro indiana: è la seconda lunghezza continua dopo la Grande Muraglia Cinese. Un muro enorme con porte massicce per proteggere la fortezza medievale Kumbalgarh è stato progettato dal sovrano indiano del principato di Mewar Maharana Kumbha più di un secolo, e per molti anni si è protetto in modo sicuro fortezza dalle forze dei Moghul. Il muro potrebbe arrivare al numero otto piloti e 700 bastioni costruiti in modo che non è possibile fissare la scala. Forte è stato mai preso con la forza, ma non ha potuto resistere l'astuzia: è caduto solo quando un traditore avvelenato pozzi d'acqua Kumbalgarha. Fort Kumbalgarh è ora aperto al pubblico: al suo interno si possono vedere centinaia di antichi templi e mura della fortezza con vista panoramica di catene montuose e il deserto del Thar. Ogni anno ci si tiene un festival di tre giorni con concerti, concorsi e giochi di luce.

Le pareti di Sacsayhuaman, Perù: I misteri delle antiche civiltà

Le mura più incredibili e famose

Gli scienziati non hanno ancora una risposta precisa alla domanda su chi, quando e perché cittadella costruita nelle Ande del Sacsayhuaman. La fortezza si trova accanto alla ex capitale dell'Impero Inca - Cusco, e, la versione più comune, è stato costruito per proteggere la città. La salita collina su ogni altre tre pareti zigzag realizzate con blocchi di pietra multi-ton con una precisione di filigrana che il divario tra loro non passa neppure un foglio di carta. Tuttavia, dai fianchi spesse mura sono completamente aperte, in modo da alcuni storici dubitano che Sacsayhuaman era una fortificazione difensiva. Si ritiene che i merli - tracce della civiltà in precedenza e avanzata e gli Incas semplicemente utilizzato come una difesa per resistere ai conquistadores. Vincendo, la fortezza spagnola si trasformò in una cava e tirò giù parte degli edifici, ma le pareti di Sacsayhuaman è sopravvissuto non solo conquista, ma anche un sacco di terremoti.

Vedi pareti misteriose possono essere durante la visita di Cusco e il 24 giugno terrà Sacsayhuaman Inti Raymi - Sun Festival.

Le pareti di Great Zimbabwe: casa come una fortezza

Le mura più incredibili e famose

Sopra la stragrande torre savana africana resti di mura di pietra di Great Zimbabwe - una rarità per il Sud Africa, dove le case sono state costruite in argilla e paglia. In una posizione insolita della città ogni famiglia abitazione a difendere la propria parete, e un edificio principale circondato da diversi involucri concentrici. La parete esterna ellittica in blocchi di granito pesanti raggiunge i 100 m di diametro e 5 m di spessore. Tutte le strutture di Great Zimbabwe costruite senza malta, non è quello di trovare le linee rette e angoli, ma in forma assomigliano alla recinzione in legno villaggi africani. Nel Medioevo la città prosperò: è stato estratto e lavorato in oro, rame e ferro, pavimentazione canali di irrigazione, pozzi scavati nella roccia. Ma a partire dalla metà del XV secolo inizia il declino di Great Zimbabwe, la ragione per la quale gli storici hanno finora solo un'ipotesi. Tra le versioni - uno stato fallito a causa della lotta per il potere e la cessazione dei rapporti commerciali con la costa.

Ora i muri di pietra - parte del monumento nazionale al Great Zimbabwe. C'è un campeggio e un centro informazioni, dove è possibile prenotare un tour ($ 6) o semplicemente acquistare una mappa e vagare da solo tra le rovine della città antica.

Vallo di Adriano, Regno Unito: marchio romano sul suolo britannico

Le mura più incredibili e famose

Le antiche fortificazioni si estende in tutto il nord dell'Inghilterra, dal gaelico al Mare del Nord. L'albero è stato costruito dall'imperatore Adriano per proteggere le province romane in Gran Bretagna dalle incursioni dei Pitti e invitto Brigante, che vivevano in quello che oggi è Scozia e Inghilterra settentrionale.

Sette anni per la costruzione di pareti in pietra e di soldati del tappeto erboso hanno lavorato tre legioni romane, centinaia di scavatori e muratori. Di conseguenza, nel punto più stretto dell'isola è cresciuto albero di tre metri di larghezza, con torri e torrette di segnalazione. Sul lato nord lungo la parete abbiamo scavato un profondo fosso sulla strada militare asfaltata a sud. Costruito sulla coscienza, e il secolo, e tuttavia il Pitti tre ha rotto attraverso l'albero e distruggerlo, e con la partenza dei romani fu definitivamente abbandonata. I residenti locali smantellato il muro sulle pietre per costruire la casa, ma soprattutto hanno sofferto Vallo di Adriano per la posa strade nel XVIII secolo. Fino ad oggi è rimasto il fondamento e alcuni frammenti di mura difensive, così come tre della fortezza. Ora, due del lavoro museale nella parte meridionale del pozzo, che contiene antichi manufatti - come tavolette di legno con i record della fornitura e la composizione dell'esercito romano.

Muro occidentale, Israele Creed

Le mura più incredibili e famose

Più di 2000 anni fa, intorno alla collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, per ordine del re ebreo Erode il Grande costruì un muro di pietra solida. Ha servito come supporto per un tumulo di terra, con l'aiuto di cui ampliato il territorio adiacente al secondo tempio - è stato costruito nel 516 aC. e. sulle rovine del primo Tempio di Gerusalemme costruite durante Solomon. La parte occidentale del vecchio recinto si trova ancora oggi, e in ebraico si chiama - il Muro Occidentale. Un Muro del Pianto è un luogo chiamato gli Arabi ha visto come gli ebrei sono venuta qui e piangono il Secondo Tempio, distrutto dai romani nel 70 dC. e.

Parete composta da blocchi di calcare che pesano da 2 a 8, m senza soluzione adesiva e la resistenza della struttura fornisce blocchi impilabili accurate e densi. Circa un terzo struttura è nascosta sotto terra: superare la superficie di soli 28 dei 45 righe di muratura.

300 anni per il Muro Occidentale attira gli ebrei di tutto il mondo per pregare e chiedere l'esecuzione dei desideri. Ogni anno, i pellegrini lasciano tra le sue pietre circa un milione di note con le richieste di circa il più intimo. Lettere al muro e dà il "Mail di Israele", e servizi Internet sono anche offrendo richiesta di trasferimento on-line.