Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

artisti più noti, come Picasso, Dalì e Michelangelo cominciò a dipingere in anticipo e ha creato le sue prime celebri capolavori, prima di raggiungere l'età di trent'anni. Incontra opere di diversi artisti di primo piano dei bambini.

Albrecht Dürer autoritratto all'età di tredici anni (1484)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Dürer è noto per i suoi autoritratti, in cui si ritratta in anni diversi nel ricco ambiente artistico, ma è il primo autoritratto è stato creato, all'età di 13 anni, e da questo non è meno preziosa. Il ritratto fu dipinto quando ha iniziato a lavorare per suo padre nel negozio di gioielli, ma ben presto si rese conto Albrecht la sua vera vocazione e cominciò a studiare incisione su legno con Michael Wohlgemuth. Alla fine, Dürer ha dato un contributo significativo a migliorare l'arte dell'incisione in quanto tale. Dürer è riconosciuto come uno dei più importanti artisti tedeschi del Rinascimento.

Paul Klee, "Dama con l'ombrello" (1883-1885 gg.)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

I bambini del disegno la signora con l'ombrello è stato creato da Paul Klee all'età di 4-6 anni. L'artista ha trovato i suoi schizzi d'infanzia, dopo il diploma alla scuola d'arte, una signora figura con un ombrello - uno di quelli che si distingue tra il resto. Più tardi, ha più di una volta nella sua carriera, ha utilizzato gli schizzi dei bambini per le sue opere, perché credeva che l'arte grezza dei bambini è il più prezioso.

Georgia O'Keeffe, Senza titolo (a mano) (1902)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Georgia O'Keeffe è andato a studiare presso la struttura all'età di 14 anni. Il primo giorno gli studenti sono stati incaricati di dipingere un braccio di gesso, e quindi valutate le figure e criticato l'insegnante. Nel giro di pochi mesi l'artista a migliorare le loro competenze, e, infine, il suo lavoro è stato esposto come il migliore della classe.

Salvador Dalì "Holiday in Figueras" (1914-1916)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Salvador Dali, "Paesaggio vicino Figueras" (1910-1914)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Dalí iniziato a disegnare abbastanza presto. Pittura "Paesaggio vicino Figueres" è stato fatto sulla carta, e se si guarda attentamente, si può vedere. Molte delle sue opere riflettono un paesaggio tradizionale catalana. Tale era il luogo di nascita della procedura guidata. Nel suo discorso alla pittura influenzata da un amico di famiglia, l'artista Pichot, che in seguito ha sostenuto che Daly è stato educato alla scuola d'arte di Madrid, e in tal modo ha aiutato il giovane Dalí fare i primi passi professionali.

Pablo Picasso, "Pikador" (1889-1890)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Picasso era sempre fiducioso nelle sue opere, come egli ha sostenuto di non aver mai disegnato come un bambino. Il padre, che era un insegnante presso la scuola d'arte, a volte gli ha chiesto di aggiungere alcuni ritocchi alle proprie opere. Bambino Picasso funziona davvero tradire il suo immenso talento si manifesta in età precoce. Il dipinto "Picador" - le opere superstiti più antichi, ed è stato creato da un artista all'età di otto anni.

Edward Hopper, "Il ragazzo, guardando il mare" (1891)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Hopper ha iniziato a dipingere quando aveva solo cinque anni. E 'cresciuto in una famiglia normale, così i genitori potevano dare solo un supporto minimo e gli strumenti necessari per la pittura. Immagine "Il ragazzo, guardando il mare" è stata dipinta sulla pagella del successo dell'autore in terza elementare. Ha vissuto in riva al fiume, così molti dei disegni dei suoi figli sul retro dei vari documenti sono stati ispirati dal paesaggio, che il ragazzo aveva visto dalla finestra.

Michelangelo Buonarroti "Tormenti Sant'Antonio" (1487)

Le opere di artisti famosi, quando erano ancora bambini

Michelangelo cominciò a mostrare un'attenzione incredibile per i dettagli nei suoi dipinti, all'età di circa 12 anni. Il lavoro "tormenti di Sant'Antonio" è considerato il primo dei suoi dipinti, tuttavia, era una copia del lavoro di Martin Schongauer, con piccole modifiche - un demone con pesi (sotto l'influenza della campagna sul mercato) e paesaggi italiani in background.