Storie di persone che improvvisamente diventano senzatetto

Proprio l'altro ieri a Novosibirsk residente offerto ai suoi abbonati su Twitter per aiutare un senzatetto che si avvicinò a lei per la strada a chiedere per un nonnulla. Sono passati solo due giorni, e ha già una casa e un lavoro.

E questo non è l'unico esempio. La cura di persone in internet su base regolare per aiutare i senzatetto è ciò di cui hanno bisogno. Attenzione! Ora ti svegli fede nell'umanità.

Storie di persone che improvvisamente diventano senzatetto

del Giglio 6 agosto di Twitter sotto il nome utente ha chiesto ai suoi abbonati di dimostrare che Internet può non solo sui thread sono come "One Ti piace -. Un dato di fatto"

La ragazza e il suo amico erano seduti sulla terrazza al bar quando è stata avvicinata da una persona senza casa e ha chiesto i soldi. Lily non era di denaro, ma ha deciso di chiedere all'uomo di come egli è venuto ad una tale vita.

E 'importante, nastro, facciamo una buona e ben. Che ha continuato Letnik onilsa uomo, ha iniziato a chiedere un po '. Ho cominciato a chiedergli come è diventato senza casa, quello che ha fatto prima. Il suo nome è Sergei, lui - un saldatore 6 categoria.

- Lily (@mama_lilya) 6 agosto 2018

Al lavoro, Sergei ha rotto le gambe, ha trascorso 7 mesi in ospedale. Durante questo tempo, la moglie e la madre-in-law hanno emesso un appartamento per se stesso, e si ritrovò senza casa. Dopo essere stato scaricato dalla Sergei nelle mani di solo un passaporto e SNILS.

La ragazza ha chiesto i senzatetto, se accettare l'incarico di nuovo pronto, e lui ha risposto che avrebbe solo se darà il suo.

# Novosibirsk, quando improvvisamente qualcuno è alla ricerca di un saldatore, cerchiamo di organizzare il lavoro di un uomo senza fissa dimora. E trovare Sergei Ivanovich è molto semplice: si siede al Arcade ogni notte. Spero che siamo capaci di buone azioni, e non solo sui filetti sono dei cani da slitta.

- Lily (@mama_lilya) 6 agosto 2018

Nella stessa serata il grido familiare rispose la ragazza che lavora su un portale per la ricerca di lavoro. Lei ha consigliato il suo amico Lila, che affitta case.

Homeless ospitata nella soffitta di una casa dove dormiva, la barba, lavarsi le cose, sono andato in camera e ottenuto una stampella al posto di un bastone.

Il giorno dopo, Lily gli portò cibo e medicine. Non si sa se ci sarà lì, Sergei, ma la possibilità è - riparo e cibo sono disponibili per aiuto in casa e sistemare le cose. In ogni caso, Lilly non ha intenzione di rinunciare al suo reparto a se stessi, e domani tornare a Sergei per vedere come funziona nella loro nuova casa e se fosse OK.

Prima / dopo pic.twitter.com/lcP3sBdh3W

- Lily (@mama_lilya) 7 agosto 2018

A proposito, ci sono un conto instagrame, che si occupa con l'aiuto dei senzatetto e le persone che si trovano in situazioni difficili.

Questo è Bob. Egli è uno dei primi ai senza tetto, che ha avuto la possibilità di incontrare gli attivisti del progetto. Comunicano con lui quasi tutti i giorni e lo ha descritto come un uomo molto buono. Bob non beve alcol. Ha sofferto un ictus, e poi è stato gettato in mezzo alla strada dura giornata invernale. Da chi? Moglie.

Dopo un ictus, il lato destro del corpo paralizzato, ma rimane ottimista. Gli attivisti del progetto Bob chiesto scarpe da ginnastica perché le sue scarpe per un anno a vagare per le strade trasformate in stracci.

Gli abbonati instagrama immediatamente reagito alla situazione, e dopo 4 giorni di video apparso nel tuo account, in cui Basilico consegnato nuove scarpe da corsa, impermeabile e le sue cialde preferiti "Artek". Bob è molto grato.

Un uomo di questo progetto attivista fotografato e dimenticato, ma accidentalmente lo ha incontrato in due settimane.

Il suo nome è Alessandro, e grazie al progetto ed abbonati indifferenti ora dorme in strada e in casa in un'altra città, dove ha contribuito a raggiungere.

Questo Galya, i suoi 57 anni.

"Sì, io e mio marito abbiamo avuto uno scontro, ero così stufo di tutta la gola. E i bambini che sono costantemente in lotta con il marito e senza soldi costante. Sono scappato a Kiev da tutti loro, dai bambini, dal marito. Ora capisco che per un lungo periodo di tempo in modo da non tenere fuori, tornerò alla sua città-eroe Chernigov".

Gli attivisti aggiunti Gale soldi per un biglietto, e auguro vivamente che non è lì è in attesa di qualcosa da cui è fuggita.

Si tratta di Nikolai, i suoi 65 anni.

"Non sono senza casa, l'hai preso? Ho appena piace - è il mio hobby. Mi piace trovare ogni sorta di gadget, poi modificarlo e vendere a un mercato delle pulci lì, dietro l'angolo. In precedenza, ha lavorato presso l'impianto per 30 anni macchine bombardata, penso che mi andare in pensione per sempre questa distanza? Dalle nostre pensioni e gli hobby queste persone. Ogni quanto può sopravvivere su questo piatto chiamato vita ".

"Non ho più nessuno, solo il mio figlio. Egli sta imparando ora, e quando ebbe finito, lui mi avrebbe comprato! E il nuovo cappotto con una sciarpa, e nella strada che soffrirà più. Ha promesso! "

Questa donna vive in strada per 3 anni. Gli abbonati conto cominciarono a discutere nei commenti, per esempio, un cappotto di pelliccia sui capelli tinti, e sembra abbastanza decente. Ma nella sua giustificazione, gli attivisti hanno notato che il cappotto sulla sua ben logoro e puzzava come una donna da senzatetto.

Non aveva bisogno di qualcosa di diverso da un rapporto, e si lamentò per tutto il tempo, è diventato molto brutto.

E ci sono centinaia di storie. E, soprattutto, non tutti la necessità di raccogliere senzatetto milioni o cercare casa - la maggior parte di loro hanno bisogno solo piccole cose di ogni giorno, un biglietto per la sua città natale, o una semplice comunicazione umana. Dimmi, è difficile?