Strano sistema del matrimonio e le relazioni familiari Chukchi

• Sistema Strano di matrimonio e famiglia rapporti Chukchi

Ogni nazione che vive lontano dalla civiltà, ci sono costumi e tradizioni che sono gli uomini profani sembrano quantomeno strano. Ora, nell'era della globalizzazione, l'unicità di piccole nazioni viene rapidamente eroso, ma rimangono ancora alcuni secolari fondamenta. Ad esempio, il sistema di Chukchi molto stravagante di matrimonio e famiglia rapporti.

Strano sistema del matrimonio e le relazioni familiari Chukchi

Il Chukchi - la popolazione indigena del Far North - vivere secondo le leggi del levirato. Questa usanza del matrimonio, che non consente alle famiglie, sopravvissuti, lasciato senza sostegno e mezzi di sussistenza. Suo fratello o un altro parente stretto della responsabilità del defunto di sposarsi la vedova e adottano i suoi figli.

Strano sistema del matrimonio e le relazioni familiari Chukchi

Ovviamente, l'azione della tradizione levirato spiega la popolarità del matrimonio di gruppo. Gli uomini sposati sono d'accordo per unire le famiglie, per aiutare l'un l'altro nel lavoro e sostegno materiale. Naturalmente, i poveri Chukchi cercano di concludere un'alleanza con ricchi amici e vicini di casa.

Strano sistema del matrimonio e le relazioni familiari Chukchi

L'etnografo Vladimir Bogoras ha scritto: "Supponendo che il matrimonio di gruppo, gli uomini dormono, senza chiedere, mescolati con le mogli di altri uomini. Sposa Chukchi è generalmente limitata solo da uno o due amici, non è raro, tuttavia, esempi quando un rapporto così stretto mantenuto con molti".

Strano sistema del matrimonio e le relazioni familiari Chukchi

I bambini nati in famiglie che si trovano in un rapporto di matrimonio di gruppo sono considerati fratelli. E vegliare su tutti i membri di una grande famiglia. Così un gruppo di matrimonio - una vera e propria salvezza per le coppie senza figli: uomini sterili di avere figli sarà sempre aiutare il suo amico. E la nascita del bambino per la Chukchi - sempre un lieto evento, non importa chi il suo padre biologico.