"Io non mi sono". utenti Reddit con diagnosi di schizofrenia, parlare di come si sono resi conto che hanno cominciato a "tetto di perdite" (Parte 2)

La schizofrenia - è una delle malattie più temute della psiche umana. Purtroppo, questa malattia non può essere curata fino alla fine, ma, grazie ai farmaci speciali che sono prescritti dai medici, la persona può tornare alla vita normale e di funzionare nello stesso modo di prima. Nell'ultima parte dell'articolo vi diremo la storia di diverse persone che hanno trovato il coraggio e ha detto quello che è successo a loro, all'inizio della loro malattia.

Oggi continueremo questo tema e dirvi alcune storie di persone che non avevano paura di parlare a proposito di come hanno iniziato una malattia così terribile come la schizofrenia.

"I tuoi pensieri non sono più tue sono"

"In realtà, penso che tutto è iniziato molto tempo prima che mi è stato diagnosticato con la schizofrenia. Ma la prima volta ho capito che con me qualcosa che è accaduto quando ho cominciato a sentire i pensieri degli altri. E 'stato simile a quello che la voce dentro la mia testa non era il mio. Non riuscivo a controllare i miei pensieri. Si ritiene che in aggiunta a quello che ho sentito, non ero in me. I miei pensieri non erano mie e la mia allo stesso tempo. E 'difficile da descrivere, "- ha detto un utente sotto il claymer soprannome.

"Mio padre era uno schizofrenico"

"Mio padre è uno schizofrenico. Gli è stata diagnosticata la malattia circa dieci anni fa, ma anche prima di allora, era evidente che con lui che qualcosa non andava. Tutto inizia con la paranoia, che letteralmente "mangia" esso. Ha pensato che tutto è contro di lui e vuole che lui a fare qualcosa di brutto. Dopo la paranoia si ritirò per un po ', è diventato abbastanza spaventoso. Nella nostra casa c'era un vecchio pendolo, e abbiamo usato per giocare con mio padre al gioco "Chiedi per Shakespeare." In quel momento, ho pensato che divertente: abbiamo incluso un pendolo ed è il momento di porre domande lungo Shakespeare morti. Mio padre non era gay, lui era nella paura, ma nonostante questo, il Papa stava giocando con me. Forse era perché mi piaceva.

In seguito, mio ​​padre ha deciso che nella nostra casa è stato ottenuto un poltergeist, e ha combattuto con loro con l'aiuto di palle di fuoco invisibili. Quando avevo 12 anni, mi ha accusato di stregoneria e strega di nome. In realtà, tutto questo è molto triste e spaventoso, ma al momento questo è come gli episodi sono diventati la norma per me, e io non aveva paura. Ricordo chiaramente i suoi occhi durante un caso tale (ad esempio, un pendolo), che è stato riempito con qualcosa di terribile e il male. In questi momenti, l'impressione che dal nulla di mio padre ha lasciato. Il suo corpo, ma le abitudini, l'aspetto e la voce - non. So che in una certa misura Sono anche colpito da questa terribile malattia. Al momento, mi sento una specie di ansia, così come a volte mi capita di attacchi di panico e paranoia. Guardo la loro salute mentale, e spero che tutto andrà bene ". Questa storia è stata raccontata a noi dai pmaliens soprannome ragazza.

"I cambiamenti e cresce in una crisi"

"I cambiamenti si verificano così lentamente che non si rendono nemmeno conto quanto è cambiato o distorte finché non si verifica una crisi. Nel mio caso ho avuto allucinazioni uditive (ovattato, radio appena udibile in un altro appartamento o in una stanza diversa, che non ho mai trovato il fantasma suoni come ad esempio la chiamata campanello o il telefono, e così via. D.), Paranoia (era la sensazione che ero troppo "pensiero forte", e il mio pensiero può sentire sconosciuti). Nel corso del tempo ho imparato a smettere di tutti questi sintomi, per capire il meccanismo specifico della loro comparsa, e mi sono sentito meglio. Ho pensato che tutto ciò che stava accadendo a me, a causa di stress sul lavoro. A quel tempo non sapevo che tutto questo non è segni di problemi che si sono accumulati, ma qualcosa di molto più terribile.

Nel corso del tempo, il rumore della radio soffocato è diventato più chiaro, e ho cominciato a capire che si nascondeva una voce che è in continua parlando delle cose cattive e brutte. Ma ognuno di questi sintomi compaiono dopo un lungo periodo di tempo, e per questo non mi si ricordava anche, quando è stata l'ultima, per esempio, "rumore radio". La mia paranoia è cresciuto, e ho cominciato a controllare le prese d'aria per le telecamere. Mi sembrò di sentire i pensieri di sua moglie e migliore amico. Ho pensato che i vicini stanno tramando qualcosa di male contro di me e ha cominciato a uscire solo di notte. In realtà, non ho nemmeno notato il cambiamento. Tutto questo è accaduto con me per diversi anni, e si è deciso di spostare (dopo tutto, ho pensato che tutti in casa in cui vivo è contro di me, e ci sono cospirazioni). Quando ci siamo trasferiti in una piccola casa rurale, mi sono reso conto che non era con gli altri che qualcosa non va, e con me. Ho sentito tutte le cose che aveva sentito nello stesso appartamento.

Inoltre ho controllato tutte le prese d'aria e "sentire" i pensieri di sua moglie. In quel momento, ho smesso di andare, rispondere al telefono, guardare la TV, fare il bagno, ridere, parlare, anche per iscritto che fino a quel momento era la mia unica passione costante. Mia moglie mi ha lasciato, e mi è stato lasciato solo. Fortunatamente, ho solo me stesso tirato insieme ed ancora è andato in un ospedale psichiatrico, "- ha detto un utente con il soprannome Suemii.