Che cosa è successo dopo il tiro con "Mustang" dal film "Bullitt"

• Cosa è successo dopo la sparatoria con la "Mustang" dal film "Bullitt"

Nel 1968, gli schermi il mitico film "Bullitt" con non meno leggendario Steve McQueen nel ruolo del titolo. Quasi tutti nel mondo ha visto Chase avtofanat da questo film. E se la stella principale del più grande thriller di poliziotto diventato Steve McQueen, la stella principale dei migliori inseguimenti della storia del cinema - è certamente verde 390 GT V8 Ford Mustang. Che cosa è successo dopo la sparatoria con la famosa macchina - leggere il sequel.

Che cosa è successo dopo il tiro con Che cosa è successo dopo il tiro con

Le riprese della caccia e, in particolare, sono infatti due "Mustang" sono stati coinvolti, prevista per le riprese della società Ford. Le vetture sono state portate noto corridore veterano Max Balchovski. Schermo "nemico" a "Mustang" non è fatta meno ripida V8 Dodge Charger.

Che cosa è successo dopo il tiro con

Così uno dei due sembrava "Mustang", che hanno trovato in una discarica. Sembra essere ridipinto.

Si credeva che dopo il film è uno dei "Mustang" è stato messo in rottami. Tuttavia, è stato trovato in una discarica nel deserto messicano e riportato al suo stato originale. Per quanto riguarda la seconda auto dopo la sparatoria, è stata mandata in riparazione, e poi è stato acquistato da uno del personale di studio Warner Brothers.

Che cosa è successo dopo il tiro con

L'annuncio, in cui Bob comprato una macchina.

Lui, dopo qualche tempo, ha venduto l'auto, e nel 1974 la vettura è stata ancora una volta messo in vendita. Ha comprato un giornale di annunci Bob Kiernan invece la sua un vecchio MGB GT. Bob era attirata sul fatto che la vettura ha recitato nel film "Bullitt" e su di esso è andato lo stesso, Steve McQueen.

Che cosa è successo dopo il tiro con

Lettera di Steve McQueen Bob Kiernan con una proposta per l'acquisto di "Mustang".

Nel 1977, Bob ha lasciato Steve McQueen con una proposta per comprare una macchina, ma Bob rifiutò. Sembra molto apprezzato la sua auto.

Purtroppo, nel 1979, l'auto si è rotta e in qualche modo non riparare. Così auto immobilizzato rimase per molti anni. Per tutto questo tempo i tifosi "Bullitt" speculato e senza successo cercato l'auto. Il suo destino è diventato invaso con varie voci e pettegolezzi. E avrebbe continuato è ancora sconosciuto quanto, se un giorno il figlio di Bob - Sean Kiernan non ha detto il suo capo Casey Wallace - magazziniere vernici e prodotti automobilistici, che serve Sean - la vettura unica, che ha ottenuto da suo padre. E poi ha cominciato a girare.

Casey è stato uno dei fondatori di aereo spia Films. Direttore di aereo spia Films, e amico Casey Wallace - Ken Horstmann ha lavorato sul film, la trama di che si trovava una storia su come due adolescenti trovato "Mustang" da "Bullitt" e i cattivi stanno cercando di portare via da li. Si tratta di una storia comune, e una coincidenza molto insolita e fatale. Dopo aver appreso che il garage è la pena di una vera leggenda Sean Casey ha deciso in tutti i costi per il ripristino, per mostrare al pubblico e prendere nel suo film.

Che cosa è successo dopo il tiro con

Tuttavia, non tutto è così semplice, poi seguita da tutta una serie di controlli che dovrebbero confermare la loro partecipazione alle riprese della macchina, "Bullitt". Dopo tutte queste formalità e Sean Casey contattato il capo del servizio dei veicoli Ford da Michael Berardi, che ha fornito un sostegno significativo nel progetto di restauro della vettura. Ha anche offerto di fornire questo ritrovamento al Salone di Detroit nel gennaio 2018, insieme con la presentazione della Ford Mustang Bullitt 2019. Naturalmente, Sean ha accettato, e ha iniziato la formazione, che è durato circa sei mesi.

Che cosa è successo dopo il tiro con

E nel gennaio 2018 è arrivato, e la piattaforma srotolato due auto. Uno di loro ha vissuto una vita lunga e meravigliosa, è diventato una vera leggenda. Il secondo - un tributo alla leggenda e dei suoi creatori. L'ormai leggendario "Mustang" sarà la protagonista nel film come protagonista, e poi, forse, avrà un posto d'onore nel garage Sean Kiernan - un uomo che ha fatto del suo meglio per verde 390 GT V8 Ford Mustang ha preso il posto d'onore nella storia.